viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

LE OPERAZIONI DEL COMPASSO GEOMETRICO ET MILITARE DI GALILEO GALILEI NOBIL FIORENTINO. Lettor delle Matematiche nello Studio di Padova. Terza edizione.
Per Paolo Frambotto 1649 Opera dedicata a Antonio Maria Orsato. Cm.21,6x16. Pg.(8), 80. Legatura in piena pergamena semirigida con titoli manoscritti al dorso. Al frontespizio marca calcografica raffigurante Minerva che tende il braccio destro verso un albero e con il sinistro sostiene uno scudo. Nella parte sinistra motto su nastro: "Pacis opus". Fuori testo la celebre carta raffigurante il compasso, in riproduzione non coeva. Cartigli e capilettera incisi. Svariate figure nel testo. "Il compasso proporzionale o di proporzione è stato un importante strumento utilizzato dalla fine del XVI secolo sino al XIX che può essere considerato «... il primo vero strumento di calcolo della storia dell' umanità, dall'apparenza semplice, e tuttavia in grado di eseguire operazioni matematiche e geometriche complesse» (Vergara Caffarelli). Galilei descrisse lo strumento, da lui progettato e fatto costruire intorno al 1597 dal suo operaio Marcantonio Mazzoleni, nell'opuscolo "Le operazioni del compasso geometrico et militare", pubblicato a Padova nel 1606 e dedicato a Cosimo II. Il compasso geometrico militare, come lo chiamò Galilei, permetteva di compiere in modo più rapido e semplice complesse operazioni matematiche e geometriche per usi civili e militari. Col suo compasso si misuravano distanze, altezze, profondità e pendenze; si calcolava la balistica dei tiri d'artiglieria; si poteva ridisegnare una mappa con una scala diversa; si calcolavano cambi di monete e interessi. Lo strumento, a metà tra il goniometro e il regolo calcolatore consiste di due righelli di uguale lunghezza uniti su un disco (nocella) come cerniera che ne permette l'apertura a compasso. Su i due righelli sono riportate sette scale proporzionali (aritmetiche, geometriche, stereometriche, tetragoniche, poligrafiche, scala dei metalli e linee aggiunte) e un arco di cerchio graduato munito di scala dei gradi, scala delle pendenze e quadrato delle ombre. Lo strumento si fondava teoreticamente sulla proporzionalità tra i lati omologhi di due triangoli dimostrata da Euclide" (da wikipedia).
      [Bookseller: Studio Bibliografico Pera]
Last Found On: 2014-12-26           Check availability:      maremagnum.com    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/842321/1649-galilei-galileo-le-operazioni-del-compasso-geometrico-et

Browse more rare books from the year 1649


      Home     Wants Manager     Library Search     561 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2017 viaLibri™ Limited. All rights reserved.