The viaLibri website requires cookies to work properly. You can find more information in our Terms of Service and Privacy Policy.

Recently found by viaLibri....

Il Petrarcha con l'espositione d'Alessandro Vellutello di novo ristampato con le figure a i Triomphi, et con più cose utili in varii luoghi aggiunte.
in Vinegia, appresso Gabriel Giolito de'Ferrari, 1545.In-8° (217x150mm), ff. (8), 197, (7), legatura antica p. pergamena rigida con titolo e fregio manoscritti al dorso. Tagli spruzzati. Sontuoso frontespizio xilografico con titolo a mo' di lapide e impresa giolitina (la fenice in piedi sopra un globo con le iniziali dell'editore da cui si sprigionano fiamme e il motto entro cartiglio "Semper eadem") entro bordura architettonica con putti, figurazioni allegoriche muliebri, festoni, motivi vegetali e ornamentali a ricalco di stucchi. Avvertenza ai lettori di Lodovico Domenichi, seguita da un "Sonetto sopra le sacre ceneri del Perarcha [sic] e di M. Laura"; il sonetto reca a un terzo di pag. una xilografia con un'urna cineraria con i ritratti del Petrarca e di Laura; l'urna è sormontata dalla fenice giolitina, simbolo di rigenerazione e di eternità. Incipitario preliminare dei componimenti poetici, seguito da un anonimo scritto su "Vita e costumi del Poeta" e da un altro scritto sull'"Origine di Madonna Laura con la descrittione di Valclusa del luogo ove il Poeta a principio di lei s'innamorò". Una xilografia a piena pag. con topografia della Valchiusa ("Descrittione del sito di Valclusa"). ll testo petrarchesco è impresso in carattere italico al centro delle cc. ed è contornato dal foltissimo commento esegetico del Vellutewllo, impresso in carattere romano ed in corpo tipografico più minuto. Alcuni capilettera xilografici istoriati. Registro al recto dell'ultima c.; al verso di essa, variante dell'impresa giolitina (annotazione antica in calce all'impresa). Ex-libris moderno. Frontespizio leggermente rifilato. Antica firma cassata in calce alla c. Aii. Alcune bruniture, qualche sporadico alone. Bell'esemplare. Pregevole impressione giolitina del Petrarca volgare commentato dal Vellutello, nuova emissione dell'edizione dello stesso Giolito del 1544. "The Vellutello map of Vaucluse is reduced from the original.. In addition to the text of th original Vellutello ditions are the capitolo Nel cor pien, the canzone Quel c'ha nostra natura, the ballata Nova bellezza and ninne sonnets of Petrarch, with two sonnets addressed to Petrarch" (Fiske). "Ha la stessa quantità di carte ed eguale numerazione della antecedente stampa del 1544, e contiene gli stessi preliminari e corredi.. sola differenza è l'essere qui rinnovato e di miglior forma il carattere corsivo delle rime. IL Marsand credette che il Giolito avesse stampato due volte in quest'anno 1545 lo stesso libro; ma quella che a lui parve edizione diversa, era una delle copie della stampa del 1544 col frontespizio della presente; scambio fatto forse nella stessa bottega del Giolito" (Bongi). Il celeberrimo commento del Vellutello era apparso per la prima volta nel 1525. Fiske Petrarch Collection, p. 99, PET N545. Marsand, p. 52. Hortis, 70. Speck, 640. Bongi, I, pp. 89-90. Adams, P-810. STC Italian, p. 504. Brunet, IV, 551. Graesse, V, 227. EDIT16 CNCE 26035. Sul commento del Vellutello, Actes du Colloque international sur le Commentaire, Paris, 1988, pp. 150-152 e pp. 175-180.
      [Bookseller: Libreria Antiquaria Galleria Gilibert]
Last Found On: 2013-06-11           Check availability:      maremagnum.com    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/332828/1545-petrarca-francesco-il-petrarcha-con-lespositione-dalessandro-vellutello

Browse more rare books from the year 1545


      Home     Wants Manager     Library Search     562 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service      Privacy     


Copyright © 2018 viaLibri™ Limited. All rights reserved.