Recently found by viaLibri....
2017-02-05 17:21:17
LIVIUS TITUS.
Romanae historiae qui exstant quinque et triginta libri: una cum omnium eiusdem librorum, qui alias exstiterunt, epitomis, triplici opera insigniter hac editione illustrati.
Lione, Sumtibus Thomae Soubron, 1620. In-4ø; 8 cc., 1186 pp. (scambio di alcuni bifolii nelle segnature 3Vu-3Zz), 37 cc. (indici); titolo stampato in rosso e nero. Importante legatura coeva in tutto marocchino avana con ricca ed elaborata decorazione in oro al dorso e ai piatti (minime tracce d'uso agli angoli dei piatti); al centro sono impresse in oro le armi di Pierre de Chevrier Barone di Fencamp (1608-1692). Al risguardo anteriore nota in greco datata 1897; a un foglio di guardia lunga nota di possesso manoscritta, datata 1637, che attesta come il volume fosse l'esemplare di dono destinato da Pierre de Chevrier a Gilles Boisseau, studente del celebre collegio gesuitico di La FlŠche (stemma dei Gesuiti impresso su tassello in carta e applicato in fine alla nota). Altra firma di possesso settecentesca al titolo. Originario paper flaw alla p. 503 con perdita di alcune parole; segnetto di tarlo al margine esterno bianco delle pp. 613-628 ben lontano dal testo. Rara edizione lionese dell'opera di Livio in un esemplare legato in pieno marocchino alle armi del barone Pierre de Chevrier. Per la legatura, vd. Olivier 222.
Bookseller: Libreria Antiquaria Mediolanum
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/97834180/1620-livius-titus-romanae-historiae-qui-exstant-quinque-et

Browse more rare books from the year 1620