Recently found by viaLibri....
2020-10-02 16:43:08
Antonio LAFRERI (Orgelet 1512 - Roma 1577)
La «Roma "Cesi"» tra due barbari o Roma trionfante
"Bulino, 1568, datato in lastra in basso al centro. Esemplare nel quarto stato di cinque descritto da Alessia Alberti, con l'indirizzo dell'editore Henrich van Schoel. Bellissima prova, impressa su carta vergata coeva priva di filigrana, con sottili margini, in ottimo stato di conservazione. Iscritto in basso al centro: «ROMA VICTRIX DE DACIA PROVINCIA SVBACTA TRIVMPHANS VVLTV AC HABITV BARBARORVM Q[VE] SPOLIS INLVSTRIS» [Roma vincitrice che trionfa sulla Dacia assoggettata - notevole per il volto, l'abito e il bottino dei barbari]. Iscritto in basso a sinistra: «REX BARBARVS NVMIDA CAPTIVVS POPOVLI ROMANI» [Re Numida, prigioniero del popolo romano]. Iscritto in basso a destra: «REX BARBARVS NVMIDA CAPTIVVS POPOVLI ROMANI» [Re Numida, prigioniero del popolo romano]. Iscritto in basso: «Hæ statuæ in antiquissimo marmore, erudita manu sculptæ, maiestate, uetustatisque ueneratione conspicuæ, ac celebres; Romae, in hortis Fæderici Cardinalis Cæsij omnis generis signorum plenis, una, ampliore loco, honoris causa, collocatæ · Ant Lafreri R[omae] ∞ D XLVIIII» [Queste statue, in marmo antichissimo, scolpite da una mano esperta, notevoli e celebri per maestà, antichità e venerazione, a Roma, collocate tutte insieme per l'onore che meritano in un luogo più ampio, negli orti del cardinale Federico Cesi, piene di tutti i loro segni]. Le tre statue facevano parte della collezione del cardinale Paolo Emilio Cesi (1481- 1537), appassionato raccoglitore di epigrafi e di statue antiche. Nell'incisione del Beatrizet è riprodotta al centro la statua della Dea Roma seduta in trono, e nella bas … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Italy]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/249532282/1568-antonio-lafreri-orgelet-1512-roma-1577-la-roma-cesi-tra-due-barbari

Browse more rare books from the year 1568