Recently found by viaLibri....
2016-09-06 09:04:56
GALLE THEODORE (Harleem 1537 - 1612) - STRADANUS JOHANNES (Bruges 1523 - Firenze 1605).
Impressio Librorum. Potest ut una vox capi aure plurima: Linunt ita una scripta mille paginas.
1590 c.. Incisione in rame a bulino, mm 205x270. Ottima impressione su carta vergata. Firmata in lastra "Ioan Stradanus invent." e "Phls Galle excud.". Tavola 4, numerata in basso a sin., dell'opera "Nova Reperta", celebre serie di venti incisioni da soggetti di Jan Van der Straet detto Stradano, incise da Galle, che fu allievo di H. Cock. Le incisioni raffigurano le più importanti scoperte ed invenzioni del Rinascimento e risultano le più ambite fra le moltissime create da Stradano, per la ricchezza ed esaustività delle scene e l'importanza iconografica dei soggetti. Questa tavola rappresenta l'officina tipografica, ricca di particolari in primo piano si evidenzia la fase della composizione e torchiatura, senza dubbio di grandissima suggestione. In perfetto stato di conservazione con ampi margini. Le Blanc, Vol. II, p. 265
Bookseller: Libreria Antiquaria Perini s.a.s.
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/97764363/1590-galle-theodore-harleem-1537-1612-stradanus-impressio-librorum-potest-ut-una-vox

Browse more rare books from the year 1590