Recently found by viaLibri....
2013-06-11 21:07:47
CASTELLI BENEDETTO.
Della misura dell'acque correnti? In questa terza edizione accresciuta del Secondo libro, e di molte curiose Scritture non più stampate.
per gli HH. Del Dozza 1660 Cm. 23,5, pp. (20) 184. Bella antiporta incisa in rame raffigurante un ponte sul Tevere ed alcune figure incise nel testo. Legatura del tempo in cart. alla rustica con nervi passanti. Esemplare genuino e marginoso (in barbe) ed in ottimo stato di conservazione. A p. 58 (con proprio frontespizio datato 1659) segue: "Demostrazioni geometriche della misura dell'acque orrenti". Terza e migliore edizione di quest'opera considerata: "...to be the beginning of modern hydraulics". Cfr. anche Riccardi I (p. 290): ".. Questa ediz. è più completa e più pregiata delle altre... le scritture aggiuntevi, oltre il secondo libro, sono: 'Considerazioni intorno alla Laguna di Venezia'. Vi sono unite due lettere, scritte nel 1642 al P. Francesco di S. Giuseppe ed al Bortolotti relative alla regolazione delle acque del Fiume morto e del Serchio - 'Considerazioni sopra la Bonificazione delle Paludi Pontine' - 'Considerazioni sopra la Bonificazione del Bolognese, Ferrarese e Romagnola'. Vi e' unita una 'relazione dell'acque del Bolognese, e del Ferrarese' di Monsig. Ottavio Corsini Fiorentino, ed una lettera dell'A. sullo stesso argomento, in data di Roma 12 Agosto 1639". Il Castelli fu, tra l'altro, discepolo e collaboratore di Galileo. Cinti "Bibl. Galileiana" 137.
Bookseller: Studio Bibliografico Benacense
Check availability:
LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/97225569/1660-castelli-benedetto-della-misura-dellacque-correnti-in-questa

Browse more rare books from the year 1660