Recently found by viaLibri....
2019-07-03 09:11:37
Il cuoco piemontese
Milano, Sirtori, 1791. 16°, mm 160x100, pp. (4), 528 e una tavola illustrata, legatura in cartonato rustico coevo, mancanza alla cuffia, lievi e usuali fioriture, nel complesso esemplare fresco e genuino. Rara edizione milanese di quest'importante ricettario contenente tutte le ricette classiche della cucina piemontese, il cui scopo fu quello di adattare i metodi di cucina francesi all'utilizzo di ingredienti italiani, il primo effetto del riflusso della cultura gastronomica francese su quella autoctona. L'opera fu stampata primamente nel 1766; la presente dovrebbe essere la quarta edizione, seguente quelle del 1766, del 1775 e del 1789. L'anonimo autore, mai identificato, fornisce centinaia di ricette per zuppe, primi piatti, piatti di carne (di bue, vitello, maiale, montone, agnello, pollame, selvaggina) di pesce (per il mancato sbocco al mare del Piemonte, il pesce venne timidamente introdotto nella cucina piemontese d'importazione), legumi, insalate, uova, formaggi, frutta, dolci, prosciutti e salumi, sciroppi, dando altresì indicazioni sulle modalità di tagliare le carni, di servire i cibi a tavola nel modo più appropriato, etc.
Bookseller: Libreria Spalavera [Verbania, Italy]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/96637725/1791-il-cuoco-piemontese

Browse more rare books from the year 1791