Recently found by viaLibri....
2020-10-06 05:03:14
Antonio LAFRERI (Orgelet 1512 - Roma 1577)
Arco di Costantino
"Bulino, 1550 circa, privo di data e firma. Parte dello ""Speculum Romanae Magnificentiae"". Esemplare nel primo stato di tre (cfr. Rubach, n. 272) o primo di quattro (cfr. Alberti n. 45), avanti l'indirizzo di Antonio Lafreri in basso al centro. L'incisione, viene attribuita da Silvia Bianchi al Beatricetto. Iscrizione in alto al centro: ""IMP. CAES. FL. CONSTANTINO. MAXIMO. / P. F. AVGVSTO. S. P. Q. R. / QVOD INSTINCTV DIVINITATIS MENTIS / MAGNITVDINE CVM EXERCITV SVO / TAM DE TYRANNO QVAM DE OMNI EIVS / FACTIONE VNO TEMPORE IVSTIS / REMPVBLICAM VLTVS EST ARMIS / ARCVM TRIVMPHIS INSIGNEM DICAVIT"". L'arco fu eretto fra il 312 e il 315 per celebrare la vittoria di Costantino su Massenzio nella decisiva battaglia di ponte Milvio. È da ricordare che la costruzione di un arco onorario, come monumento ufficiale per conferire gli onori alla persona del Princeps o dei membri della sua domus, era esclusiva competenza del Senato romano. Sebastiano Serlio, contemporaneo degli incisori della bottega del Lafréry, così descrive l'arco e le sue reali condizioni nel Cinquecento: «Appresso l'amphitheatro di Roma detto dal uulgo il Coliseo è un bellissimo arco molto ricco di ornamenti, e di statue, e d'historie diuerse, e fu dedicato a Constantino, e uulgarmente si chiama l'arco di Trasi. Questo bell'arco, ancora che al presente sia sepolto in gran parte per le ruine, & accrescimento di terreno; nientedimanco egli è di grande altezza, & i suoi transiti trapassano l'altezza di due quadri, e massimamente quei dalle bande. Quest'arco è bellissimo all'occhio, e molto ricco di ornamenti e d'in … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Italy]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/250678276/1550-antonio-lafreri-orgelet-1512-roma-1577-arco-di-costantino

Browse more rare books from the year 1550