Recently found by viaLibri....
2020-02-14 13:29:16
Georg Pencz (Norimberga 1500 - Lipsia 1550)
Grammatica, 1541 ca.
1541. Bulino misure: mm 73 x 50 Pittore, disegnatore e incisore tedesco. Arrivò a Norimberga nel 1523, per svolgere un apprendistato nello studio di Albrecht Dürer. Nel 1525 venne incarcerato con i fratelli Barthel Beham e Sebald Beham con l'accusa di aver diffuso le idee radicali di Thomas Müntzer su governo e religione. Il Consiglio lo bandì da Norimberga ma, dopo l'intercessione di Graf Albrecht von Mansfeld, Pencz venne inviato nei pressi di Windsheim, e il 16 Novembre tutti e tre vennero scarcerati. Egli incise circa 150 opere tra bulini e xilografie spesso di formato molto ridotto, da questo il nome dato sia a lui che ai fratelli Beham ed altri di "piccoli maestri di Norimberga". Sia come pittore che come incisore si specializzò nell'esecuzione di ritratti e scene mitologiche a allegoriche. Quest'opera fa parte della serie Le arti liberali; composta da sette incisioni in cui le diverse arti sono personificate da figure femminili all'interno di uno studio e accompagnate da Putti. Il soggetto è la Grammatica, che tiene nella mano destra una grande chiave e indica con la mano sinistra una tavoletta sulla quale è inciso l'alfabeto. Impressione eccellente dai neri delicati. Giochi chiaroscurali mettono in risalto le espressioni e le pose dei soggetti. Minimi margini. Ottimo stato di conservazione. Monogrammata in basso a sinistra entro un riquadro "GP" e iscrizione "ACITAM/ MARG". Tavola I della serie, numerata in basso a destra. Bibliografia: Landau, 1978, 109; Hollstein, 82; Bartsch VIII.355.110.
Bookseller: Il Bulino Antiche Stampe s.r.l. [Italy]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/179930853/1541-georg-pencz-norimberga-1500-lipsia-1550-grammatica-1541-ca

Browse more rare books from the year 1541