Recently found by viaLibri....
2020-01-16 15:03:38
Gaspare OSELLI detto degli Uccelli
Venere punta dalle spine
Bulino, 1564, datato e firmato "Gas/ .P. F. /1564" su una tavoletta sotto il piede di Cupido; su un'altra tavoletta, in basso al centro, l'iscrizione L./PENIS/.R./.IN.' Da un soggetto di Luca Penni. Nel margine inferiore, due distici in latino 'Mortiferis spinis toto sum corpore loesa./Purpurea estq. meo sanguine facta rosa./Dulcis amor causa est: sed nil mea vulnera curo./Eripiam crudis dum puerum manibus'. Esemplare nel secondo stato di tre, con l'indirizzo di Antonio Lafrery aggiunto in basso a destra all'excudit di Niccolò Nelli posto al centro, tra i due distici. Magnifica prova, ricca di toni e ben contrastata, impressa su carta vergata, con filigrana non leggibile, completa della linea marginale, una piega di carta sul margine sinistro, verso il basso, nel complesso in eccellente stato di conservazione. Questa magnifica incisione, è una copia, nello stesso verso e all'incirca delle stesse dimensioni, di un bulino di Giorgio Ghisi, datata 1556. Si tratta di una delle sei incisioni, finora conosciute, che nel 1564 Gaspar ab Avibus dal suo maestro Giorgio Ghisi. L'inventor dichiarato del soggetto è Luca Penni, pittore e disegnatore. Alla lettera "Sono ferita i tutto il corpo da spine mortali/ e col il mio sangue ho reso purpurea la rosa/ l'Amore ne è la causa, ma non mi preoccupo delle ferite/ finchè (non) strapperò dalle mani crudeli il fanciullo. Nell'incisione è raffigurata in primo piano Venere, con i piedi immersa nell'acqua che osserva di nascosto la scena sullo sfondo con Adone inseguito da Marte. I versi chiariscono l'immagine: "Sono ferita i tutto il corpo da s … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Italy]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/168726749/1564-gaspare-oselli-detto-degli-uccelli-venere-punta-dalle-spine

Browse more rare books from the year 1564