Recently found by viaLibri....
2020-01-16 13:05:09
Cerio, Edwin (Vannicola)
Vannicola — ultimo bohémien d’Italia
Capri, Le Pagine dell’Isola di Edwin Cerio, [1923 (maggio?)] s. d., Edizione originale. Scuriture ai bordi della copertina, con usuali minime sfrangiature all’unghia; per il resto ottimo esemplare, senza numero, con etichetta di antica libreria caprese al contropiatto anteriore. Rarissima raccolta di scritti in onore e memoria di Giuseppe Vannicola, tirata in soli 375 esemplari numerati (di cui 125 su carta di Fabriano). Estremo saluto a un grande perdente, personaggio controverso e autodistruttivo che ebbe un ruolo non indifferente nella sprovincializzazione dei giovani crepuscolari (Corazzini, Govoni e Martini). Morì molto male, nell’agosto del 1915, a conclusione di un tormentato percorso di fallimento sia economico che personale, consumato dalla poliartrite cronica deformante, giunto tardi sull’isola che forse — unico luogo — avrebbe potuto accogliere la sua estrema peculiarità, e che altro non poté se non dedicargli questo postumo tributo di carta stampata. Era giunto a Capri da Napoli, dove aveva collaborato per un po’ al «Mattino», nel «miraggio d’una fruttuosa collaborazione con il ricco svizzero Gilbert Clavel» (Audoli): fu trovato morto, solo, per strada una mattina, dacché oramai erano anni che faticava a stare in piedi e crollava esanime di tanto in tanto. -- La placchetta si compone di tre parti: un’introduzione di Edwin Cerio; un’antologia di scritti ‘in memoriam’ di Vannicola (Gide, Scarfoglio, Tavolato, Marinetti, Onofri, Vitaletti, Amendola Kühn, Altomare), di cui almeno Gide e Marinetti sono qui in edizione originale; tre scritti dello Stesso Vannicola (In … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquaria Pontremoli SRL [Milano, MI, Italy]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/168679777/1923-cerio-edwin-vannicola-vannicola-ultimo-bohemien-ditalia

Browse more rare books from the year 1923