Recently found by viaLibri....
2018-04-06 09:40:12
ROSACCIO, Giuseppe (ca. 1530-1620)
Discorsi
Domenico Farri. In 8vo (mm 138x91). Pagine 13, [19]. Segnatura: A-B8. Marca xilografica al frontespizio, capilettera incisi su legno. Con numerose tabelle numeriche nel testo entro bordure tipografiche. Gore e qualche macchia nelle ultime carte, a tratti un po' brunito. Pergamena semirigida posteriore, tagli spruzzati in azzurro. Al verso dell'ultima carta nota di appartenenza "Antonio Zamboni". Settima edizione dei fortunati Discorsi del geografo e cartografo friulano, che, apparsi per la prima volta a Milano nel 1593, conobbero ampia fortuna fino a tutto il Seicento. Si tratta di un breve compendio astronomico-astrologico, che contiene fra l'altro un lunario per gli anni 1594-1612 ed una tavola dei pianeti. "Opera contenente in prevalenza dati astronomici. Quanto a quelli astrologici, l'autore accenna alle età dell'uomo in relazione ai governi dei Pianeti, che si succedono a cadenze più o meno regolari. Cosi, la "virilità" cessa a 56 anni (governo d Saturno) e di lì comincia la vecchiezza (secondo governo di Marte), fino ai 68" (L. Cantamessa Arpinati, Astrologia, Milano, 2011, III, p. 2327). Giuseppe Rosaccio nacque a Pordenone intorno al 1530 circa. Si laureò in filosofia e medicina all'Università di Padova. Per mantenere la sua numerosa famiglia, fu attivo come cosmografo, storico, cartografo, astronomo, astrologo, medico, viaggiatore, cronachista d'arte, enciclopedista e persino venditore di libri. "Filosofo' itinerante, frequentò le piazze e le corti dell'Italia centro-settentrionale, accolto da nobili e da signori, facendo base soprattutto a Venezia, Firenze e Bolog … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Govi Alberto [IT]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/13462144/1593-rosaccio-giuseppe-ca-1530-1620-discorsi

Browse more rare books from the year 1593