Recently found by viaLibri....
2017-05-18 13:38:08
Cyprian EICHOVIUS
Tyrol
1603. Rarissima carta geografica tratta dal "Delitiae Italiae et index viatorius, indicans itinera ab urbe Roma ad omnes in Italia". Cyprian Eichovius è lo pseudonimo di Matthias Quad (Deventer 1557 - Colonia 1613). Come spesso succedeva all'epoca per sfuggire alle persecuzioni cattoliche contro i protestanti Matthias Quad usò per la sua attività diversi pseudoni mi, tra cui quelli noti di C. Eichovius, M. Quadus, M. Quad von Kinckelbach e quello di Konrad Loew. Fuggito dall'Olanda in Germania nel 1587, studiò ad Heidelberg e divenne poi uno dei più prolifici esponenti della cosiddetta Scuola Cartografica di Colonia, durata per circa mezzo secolo (1570-1620 ca.) e formata principalmente da rifugiati fiamminghi ed olandesi tra i quali spiccano lo stesso Quad e Frans Hogenberg che ne fu il fondatore. Nel 1594 Quad pubblica a Colonia Europae, totius terrarum orbis partis praestantissimae descriptio. Nel 1596 ca., sempre a Colonia pubblica Typus Orbis Terrarum, ad Imitationem Universalis Gerhardi Mercatoris, un planisfero sulla base dell'opera marcatoria-na e nel 1600 pubblica il suo primo atlante mondiale autonomo: Geographisch Handtbuch, che è anche il primo edito in lingua tedesca. Nel 1608 ne uscì una edizione in latino Fasciculus Geographicus con quattro mappe inedite incise da Johann Bussemacher, suo assiduo collaboratore. A causa dei suoi numerosi pseudonimi la sua vasta produzione editoriale rimane ancora da identificare completamente. Le carte del Quad ebbero poca fortuna poiché stampate nel periodo dei grandi successi degli atlanti Orteliani; pertanto nessuna ristampa … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Roma, Italy]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/11543251/1603-cyprian-eichovius-tyrol

Browse more rare books from the year 1603