Recently found by viaLibri....
2019-07-31 09:04:23
Cornelis CORT (Hoorn, nr Alkmaar, 1533 - Roma, prima del 22 Aprile 1578)
Sylvanus
Bulino, 1565, monogrammato in lastra in basso al centro. Da un soggetto di Frans Floris. Esemplare nel raro primo stato di tre con l'indirizzo dell'editore Hieronimus Cock. Magnifica prova, impressa su carta vergata coeva recante filigrana "corona con doppia C" (Briquet 9223, Strauss 156), con inusuali ampi margini, in eccellente stato di conservazione. Frans Floris, conosciuto anche con il nome di "Raffaello fiammingo", viene molto influenzato in realtà da Michelangelo, che conosce durante il suo lungo soggiorno italiano. Pittore e incisore, coniuga l'arte del Rinascimento italiano con l'estro della scuola fiamminga, creando una scuola che verrà seguita sino all'avvento di Rubens. L'incisione fa parte di una serie di sei Divinità rurali, realizzate da Cornelis Cort. Molto rara. "Engraving, 1565, monogrammed in the plate in the bottom center. After Frans Floris. Example in the rare first state of three with the address of the publisher Hieronymus Cock. Magnificent proof, printyed on contemporary laid paper with watermarked ""crown with double C"" (Briquet 9223, Strauss 156), with unusual wide margins, in excellent condition. Frans Floris, also known by the name ""The Flemish Raphael"", is in reality very much influenced by Michelangelo, who knows during his long stay Italian. Painter and engraver, combines the art of the Italian Renaissance with the inspiration of the Flemish school, creating a school that will be followed until the advent of Rubens. The work is part of a series of six rural deity, made by Cornelis Cort. Very rare." Hollstein 169 I/III; TIB 52, 169.
Bookseller: Libreria Antiquarius [IT]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/113157196/1565-cornelis-cort-hoorn-nr-alkmaar-1533-sylvanus

Browse more rare books from the year 1565