The viaLibri website requires cookies to work properly. You can find more information in our Terms of Service and Privacy Policy.

Displayed below are some selected recent viaLibri matches for books published in 1663
2017-08-12 08:30:10
[WORCESTER, Edward Somerset, 2nd MARQUIS of]:
London: Printed by F. Grismond, in the year 1663.. FIRST EDITION 1663. 12mo, approximately 125 x 75 mm, 5 x 3 inches, pages: [20], 1-72, [10] = index, bound in full contemporary sheep. Without the rare 34 page supplement and lacks the first and last blanks A1 and E6 and blank page at D12, binding worn and rubbed with small repairs to spine, corners worn at tips, short crack to top of upper hinge and to bottom of lower hinge, covers still holding, pale foxing and age-browning throughout, ink name to first pastedown, name scribbled out at top of first free endpaper, small neat ink quote on verso of first free endpaper, small paper cutting of an invention tipped-in on last free endpaper, tip of top corner missing from first free endpaper, still a good tight copy with no loose pages. See: Christies, The Haskell F. Norman Library of Science and Medicine, Part II, page 442 No. 879, also without supplement; The Honeyman Collection of Scientific Books and Manuscripts, Part VII, No. 3139, also without supplement; Henry Sotheran, Bibliotheca Chemico-Mathematica, Volume I, page 280, No. 5505 and following page showing 4 illustrations from the book; Wing, Short-Title Catalogue 1641-1700, Volume 3, page 509, No. 3532. MORE IMAGES ATTACHED TO THIS LISTING, ALL ZOOMABLE, FURTHER IMAGES ON REQUEST. POSTAGE AT COST.
Bookseller: Roger Middleton [United Kingdom]
Check availability:
2017-08-11 05:22:10
Wriothesley, Thomas
1663. This document, signed by Thomas Wriothesley, 4th Earl of Southampton, acknowledges the "faithful service and constant attendance of Thomas Chiffinch," keeper of the jewels, pictures, and his majesty's closet for King Charles II. It awards Mr. Chiffinch a pension of 200 pounds paid to him or his assignors during his natural life "out of his Majesty's Receipt of Exchequer at the four usual feasts in the years." The letter refers to the feast of St. John the Baptist of 1660, and ends with "warrant given at Southampton howse the 29th of April 1663." Wriothesley signed the document as "T. Southampton" in a large, bold hand. The document is written on the first page of a single sheet of paper that has been folded in half. It is docketed briefly on the fourth page. It measures approximately 11 3/4" x 16 1/2" when it is unfolded. Thomas Wriothesley (1607-1667) was the fourth Earl of Southampton. He was a statesman and a supporter of King Charles II. At the time this document was written he was serving as Lord High Treasurer, a position he held from 1660 until his death in 1667. Condition: Damp staining at two of the fold lines has faded and obscured small portions of the text, a small amount of paper loss at one of the horizontal folds, some creasing and chipping at the perimeters of the paper, which is lightly soiled and toned. The signature is bold and unaffected by any condition issues. Good condition overall. [Attributes: Signed Copy]
Bookseller: Dennis Holzman Antiques [Cohoes, NY, U.S.A.]
2017-08-08 21:51:22
Tatti Primo Luigi.
per gli Heredi di Nicolò Caprani [G.B. Ferrario, Giuseppe Gallo]. 4 volumi in-4° (cm. 23), legature in p. pergamena con titolo ms. ai dorsi (rimontate le prime due); pp. [16] 1042 [6], [24] 1018 [6], [8] 710, [4] 211 [1b] 67 [1] 18 [1] in ottimo stato, fregi e capilettera in silografia; integrazione al margine bianco inferiore delle ultime carte non numerate del primo tomo, lievi fioriture sparse, timbri di duplicato alienato ai frontespizi; manca l'antiporta al primo volume come in quasi tutti gli esemplari. Edizione originale completa della deca prima (1663), seconda (1683), terza (1734) e dell'Appendice (1735). Raccoglie le memorie cittadine dalla fondazione al 1637 con una grande quantità di preziose notizie. «Raro» [Bocca 1500]. Cfr. Lozzi 1305; Coleti 49. Esemplare molto buono.
Bookseller: Gabriele Maspero Libri Antichi
2017-08-08 20:47:05
Terentius (Terence), Publius
Company of Stationers. Hardcover, 501 pages, leather bound, six comedies here translated by Charles Hoole in 1663, with Latin text opposite the English version. Margin stains to a few pages in rear, some scattered underlining and foxing. The front edge of the spine has a 1 1/2 inch split, calf shows light rubbing. The previous ownerÕs notation on front fly leaf about Terence. His ownership signature dated 1815. Record # 405930
Bookseller: Monroe Street Books
2017-08-08 18:10:49
Scriverius, Petrus
"Amsterdam, Boom, Pluymer, Commelinus, 1663. 4o. Full Cardboard with decorated paper covers, worn. (8)+280 pag. Small name in ink on top margin of frontispice and on the free end paper. Illustrated with a frontispice and 36 full page, full figure portraits of the counts of Holland, by Adrianus Matham d.d. 1620. 2nd edition by Scriverius of the anonymous Goudse kroniek, previously attrbuted to Jan van Naaldwijk. Pag 155-280 by Scriverius: By-voegsel and Toets-steen. Scriverius died in 1660. Lit: Haitsma Mulier/v.d. Lem 436d; Carasso-Kok 152. H225".
Bookseller: Antiquariaat A.G. VAN DER STEUR
Check availability:
2017-08-08 18:10:49
Scriverius, Petrus
"Amsterdam, Boom, Pluymer, Commelinus, 1663. 4o. Full Cardboard with decorated paper covers, worn. (8)+280 pag. Small name in ink on top margin of frontispice and on the free end paper. Illustrated with a frontispice and 36 full page, full figure portraits of the counts of Holland, by Adrianus Matham d.d. 1620. 2nd edition by Scriverius of the anonymous Goudse kroniek, previously attrbuted to Jan van Naaldwijk. Pag 155-280 by Scriverius: By-voegsel and Toets-steen. Scriverius died in 1660. Lit: Haitsma Mulier/v.d. Lem 436d; Carasso-Kok 152. H225".
Bookseller: Antiquariaat Arine van der Steur [Den Haag, Netherlands]
2017-08-07 19:31:49
Bry, Theodor de (1528-1598)
- Medallion with the bust of the "Merchant of Weisheit" (portrait of William of Orange, Willem van Oranje). In the border grotesques with various scenes such as the judgment of Solomon and a representation of the devout monarch, unaffected by death and destruction. Plate from series of four designs for tazzas, with a medallion within a wide border with figures, animals and vines on a dark ground. The border around the medallion and the outer edge include Dutch and French verses. Signed 'THE DE BRI F ET EX' and 'J Wolff ex', possibly Jeremias Wolff (1663-1724), German publisher of the seventeenth century. Engraving on paper, trimmed within platemark; diameter: 123 mm; undocumented state II/2; some soiling, damaged along the border, yellowed and traces of former mounting on the verso; Hollstein 178 (second state undocumented); Guilmard 368; Atlas van Stolk I, 413
Bookseller: Antiquariaat A.G. van der Steur
2017-08-07 19:31:49
Bry, Theodor de (1528-1598)
"Medallion with the bust of the "Merchant of Weisheit" (portrait of William of Orange, Willem van Oranje). In the border grotesques with various scenes such as the judgment of Solomon and a representation of the devout monarch, unaffected by death and destruction. Plate from series of four designs for tazzas, with a medallion within a wide border with figures, animals and vines on a dark ground. The border around the medallion and the outer edge include Dutch and French verses. Signed 'THE DE BRI F ET EX' and 'J Wolff ex', possibly Jeremias Wolff (1663-1724), German publisher of the seventeenth century. "."Engraving on paper, trimmed within platemark; diameter: 123 mm; undocumented state II/2; some soiling, damaged along the border, yellowed and traces of former mounting on the verso; Hollstein 178 (second state undocumented); Guilmard 368; Atlas van Stolk I, 413"
Bookseller: Antiquariaat A.G. VAN DER STEUR
Check availability:
2017-08-07 16:24:02
Marco Aurelio Severino
Impensis Ioannis Beyeri, Typis Casparis Rotelii - Francofurti, 1663. LATINO 0,63 Seicentino in 4°, stato discreto, coperta rigida in pergamena, autore e titolo manoscritti sul dorso, molti segni del tempo, fioritura sparsa, scritte su piatti, tagli e pagine bruniti, alcune pagine con becca, fori di tarlo, qualche scolio. Magnifica antiporta riproducente quella dell'edizione del 1643, scritta "A. R. M. D. emptus (acquistato) Neapoli Anno Domini 1716". Su frontespizio scritta ex libris "Est ... Med. Chirg. Alexandri Rubino". Scritta su controguardia. Presenta lettera dedicatoria della I e della II edizione, segnatura dei fascicoli, richiami, indice dei capitoli, ricco indice delle cose, dei vocaboli e delle storie. Belle illustrazioni in nero, fuori testo. Eleganti testatine, capilettera e finalini in nero. USATO
Bookseller: Biblioteca di Babele
2017-08-06 13:13:41
Bookseller: Kunsthandlung Goyert [Köln-Cologne, Germany]
Check availability:
2017-08-05 22:10:24
Hermes, Hermann
Mit Porträt- und Titelkupfer und einer gefalteten Kupfertafel "Eygentlicher Abriß deß Reichstags Solennität so den (10) (20.) Januarii Anno 1663 in Regenspurg".
Bookseller: Antiquariat Bresinsky
2017-07-31 19:16:56
Cromwell, Oliver
Nürnberg, In Verlegung Johann Taubers. Gedruckt bey Christoph Gerharden, 1663 Kl.8° (13.5 x 8 cm), Fronti., Titelblatt, 519 S., Priv.-Pgt. d. Zt. mit seitlichen Überstehkanten und Rundum-Blauschnitt, handschriftl. Rückentitel, Rücken etw. gebräunt und Titel in roter Tinte versehen, Exlibris a. Innendeckel, tlw. etw. gebräunt oder stockfleckig, Schliessbändchen fehlen, Frontdeckel u. die ersten vier Bl. m. kleinem Wurmloch, allg. gutes Ex. Erstausgabe. Das Portrait-Frontispiz wurde von Joachim Sandrart gestochen. Erste deutsche Ausgabe von «The perfect poltician. or a full view of the life and actions» (London 1660). Eine der frühesten Biographien über den 1658 verstorbenen Staatsmann. Versand D: 20,00 EUR Geschichte - 17 Jht. Alte Drucke - nach 1550
Bookseller: Antiquariat Peter Petrej
2017-07-31 13:01:51
Leopold I., Kaiser (1640-1705).
Wien, 2. X. 1663. Pergamentlibell. 16 SS. 4to. Roter Samteinband mit tw. erhaltenen rotsilbernen Schließbändern, anhängendes Siegel in Wachsschüssel (Großes Kaisersiegel, Österreichische Hofkanzlei, Posse, Siegel, III, 35, Taf. 61/2), ornamentierte Metallkassette mit Ausnehmung für das Siegel. Gegengezeichnet von Graf Sinzendorff.
Bookseller: Antiquariat INLIBRIS Gilhofer Nfg. GmbH [Vienna, A, Austria]
2017-07-28 12:06:52
HYLLER, Martin.
Hannover, Hauenstein 1663. \"8°. Titel in rot u. schwarz, 14, 470(6) S.; Titel, 8, 526(7) S. Mit gestochenem Doppelvortitel mit biblischen Szenen u. Sprüchen. Schlichter, etwas späterer Lederband mit Streicheisenverz. Rücken am ob. Kapital m. Einriß, EInbd. berieben u. an den Ecken bestoßen, Buchdeckel m. Wurmgängen, 1 Seite mit Eintrag v. alter Hand, Text gebräunt u. z. Tl. abgegriffen.\" vgl. Jöcher II,1797. - Seinerzeit viel gelesenes und im 17. Jahrhundert mehrfach aufgelegtes Erbauungsbuch, verfasst von Martin Hyller (1575-1651), geboren in Gran in Ungarn, war Pfarrer in Oels, Reichenbach, Striegau und Jauer. Versand D: 15,00 EUR Erbauungsbuch, Andacht, Glaube, Pietismus, Religion, Katholische Kirche, Katholizismus
Bookseller: Antiquariat Löcker
2017-07-26 12:55:49
Venedig - Nani, Bartolomeo:
Per Combi & La Nou, Venedig. 2 Bde. Venedig, Per Combi & La Nou, 1663 - 1679. 4°-gr. M. gestoch. Portr. d. Verfass. (im Bd. 2) u. 2 wiederh. Holzschn.-Titelvign. 4 Bll., 744 S.,12 Bll. u. 5 Bll., 736 S.; 18 Bll. Prgt.d.Zt. (Vors.-bl. v. Bd.2 m. Löchern. Prgt. m. leichten Alterssp., ansonsten gutes Exempl.). Ebert 14629; Brunet IV,Sp.5.:"histoire estimee pour son exactitude". Ital. Books 606 (nur Bd.1); Cicogna 574. - Frühes Standardwerk zur venezianischen Geschichte mit Berichtezeit bis 1671. Der Verfass. wurde 1616 in Venedig geboren, studierte dort u. ging 1638 nach Rom, wo er Rathsherr wurde u. 1643 zum Ambassadeur nach Frankreich erwählt, später wieder in Venedig u. Padua Tätig, war er ab 1659 Bibliothekar in St.Marco, als General zur See half er d. Grenzen zwischen Venetien, Dalmatien u.d. Türkei auszuhandeln. - Jöcher III,809.
Bookseller: Antiquariat Seidel & Richter [Fürstenberg an der Havel, Germany]
2017-07-26 10:34:34
HYLLER, Martin.
Hannover, Hauenstein 1663. "8°. Titel in rot u. schwarz, 14, 470(6) S.; Titel, 8, 526(7) S. Mit gestochenem Doppelvortitel mit biblischen Szenen u. Sprüchen. Schlichter, etwas späterer Lederband mit Streicheisenverz. Rücken am ob. Kapital m. Einriß, EInbd. berieben u. an den Ecken bestoßen, Buchdeckel m. Wurmgängen, 1 Seite mit Eintrag v. alter Hand, Text gebräunt u. z. Tl. abgegriffen." vgl. Jöcher II,1797. - Seinerzeit viel gelesenes und im 17. Jahrhundert mehrfach aufgelegtes Erbauungsbuch, verfasst von Martin Hyller (1575-1651), geboren in Gran in Ungarn, war Pfarrer in Oels, Reichenbach, Striegau und Jauer. Versand D: 3,80 EUR Erbauungsbuch, Andacht, Glaube, Pietismus, Religion, Katholische Kirche, Katholizismus
Bookseller: Antiquariat Löcker [Wien, Austria]
2017-07-24 08:01:11
RHEINFELDEN:
Kupferstich v. Merian, 1663, 21,5 x 33,3
Bookseller: Antiquariat Nikolaus Struck [Berlin, B, Germany]
2017-07-20 15:33:59
Fletcher, H. :
Nürnberg, Tauber, 1663. Lord Protectors, in Engell- Schott- und Irrland. Sambt beygefügter Beschreibung seiner Person. Mit gestochenem Titel, 1 Blatt, 519 Seiten, Pergamentband der Zeit ohne die Schließbändchen, 13 x 8 cm, Einband etwas angestaubt und mit einigen wenigen Wurmlöchern, mit gestochenem Ex Libris „Ioannes Georgius Mayr", innen etwas gebräunt.
Bookseller: Antiquariat H. Carlsen [kiel, Germany]
2017-07-20 13:30:38
Avancini, Niccolò, SJ.
1663. 4to. (16), 487, (1) pp. With engr. frontispiece (Gerhart Bouttats sc.) and 50 engravings in the text. Contemporary vellum. Second edition; first printed in 1658 as "Effigies, ac Elogia quinquaginta Germanico-Romanorum Caesarum" (in-folio). "Georg Bouttats also engraved the fifty portraits of the rulers from Charlemagne to Leopold I, with his monogram 'G. B.', which Graesse did not resolve in his 'Tréssor de livres'. The earlier folio edition contains the same illustrations, except for the title page" (cf. Mayer). - The Trient Jesuit N. Avancini (1612-86) taught at Graz and Wien and was poet laureate to Emperor Leopold. - Slightly browned due to paper; the attractive illustrations in good, well-defined impressions. For the engraver G. Bouttats from Antwerp cf. Thieme/B. IV, 477. VD 17, 23:638686V. De Backer/Sommervogel I, 673, 14. Mayer I, 248, 1421. Cf. Thieme/Becker IV, 477 (1st ed.). Cf. Coreth 71.
Bookseller: Antiquariat Inlibris [AT]
2017-07-20 10:06:07
SYV, P.P. (PEDER PEDERSEN). - [FIRST DANISH WORK OF COMPARATIVE LINGUISTICS]
Kiøbenh. (i.e. Copenhagen), 1663. 8vo. Contemporary full vellum with handwritten title to spine. Nice and tight with little wear. Einar Christiansen's book plate to inside of front board. (10), 200 pp. With the wonderful woodcut illustrated title-page with 11 lovely illustrations allegorically depicting the different chapters. WITH A DATED (1676) ORIGINAL SIGNATURE OF PEDER PEDERSEN SYV INSERTED TO FRONT FREE END-PAPER. ¶ The very rare first edition of the first Danish work of comparative linguistics and the first Danish work on comparative history of literature. The work is of seminal importance to the development of the Danish language as the accepted official and written language of Denmark. The seminal philological treatise constituted a programmatic defense of vernacular national languages and Syv is hereby responsible for introducing Danish in a wider spectrum of social domains and to establish a notion of Danish literature as accepted in its own right. Up until Syv, Latin and German were the learned languages of Denmark and the languages used for all matter of official business. But just as Dante had done with Italian, Peder Syv, with the present work, began the quest of making Danish a language also respected for written literature.The Cimbrian language included Scandinavian, Gothic, Slavic, German, and partly English and Russian, and Syv regarded it as one of the oldest tongues in the world, coming from Hebrew and older than Greek and Latin. He refused to view it as originally German. "Peder Syv is sometimes referred to as "the fist Danish grammarian." In this rem … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Herman H J Lynge & Søn A/S [DK]
2017-07-18 14:58:55
Blaeu, Joan & Guiljelmus
Bookseller: Antiquariat Reinhold Berg eK [Regensburg, Germany]
Check availability:
2017-07-18 08:53:03
CERVENÝ KAMEN / Slowakei:
- Kupferstich v. Caspar Merian aus Merians Theatrum Europaeum, 1672, 21,5 x 28,5 Fauser, Repertorium älterer Topographie. Druckgraphik von 1486 bis 1750, Bd. I, S. 134, Nr. 2439.
Bookseller: Antiquariat Norbert Haas
Check availability:
2017-07-17 18:30:40
- Kupferstich von Ant. Masson nach N. Mignard, dat. 1663, 30,5 x 23 cm. APK 38236; Thieme-Becker Bd. X, S. 185: diese Porträt ausführlich beschrieben; Andresen, Handb. Bd. II, Masson 15: "wegen der grossen über seine Brust hängenden Kette nur der Kettenmann genannt"; R.-D. 25; Nagler 22: "Schönes Blatt". - Um die Plattenkante meist mit sehr feinem Rändchen, dort unten ein Fleck.
Bookseller: Peter Bierl Buch- & Kunstantiquariat
Check availability:
2017-07-17 10:03:56
CHRISTYN Jean Baptiste].
Bruxellis, Sumpt. Balthasaris Vivien, 1663, in-4, leg. coeva in piena perg., pp. [18], 144. Con grande vignetta calcografica sul front. (con ritratti di Alberto e Isabella) armi della città di Bruxelles in testa alla dedica e 19 stemmi di famiglie nobili n.t., il tutto in calcografia. Prima edizione. Ex-libris nobiliare. [Attributes: First Edition]
Bookseller: Libreria Oreste Gozzini snc [Firenze, FI, Italy]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam 1663 - Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663; testo descrittivo al verso. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l’Italie". L’opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall’aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell’opera. L’atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all’inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell’opera diede origine ad un’ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. Bird's-eye view of the cit … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam 1663 - Opera per la prima volta pubblicata nel "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l’Italie". L’opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall’aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell’opera. L’atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all’inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell’opera diede origine ad un’ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Esemplare tratto dal "Nouveau Theatre de l'Italie" pubblicato ad … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam 1663 - Opera per la prima volta pubblicata nel "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l’Italie". L’opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall’aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell’opera. L’atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all’inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell’opera diede origine ad un’ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Esemplare tratto dal "Nouveau Theatre de l'Italie" pubblicato ad … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam 1663 - Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l’Italie". L’opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall’aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell’opera. L’atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all’inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell’opera diede origine ad un’ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. Bird's-eye view of the city, taken from the "Theatrum … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU (Alkmaar 1571 - Amsterdam 1663)
Opera per la prima volta pubblicata nel "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l'Italie". L'opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall'aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell'opera. L'atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all'inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell'opera diede origine ad un'ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Esemplare tratto dal "Nouveau Theatre de l'Italie" pubblicato ad Amsterdam nel 1704/5 o nel 1724. Bibliografia: Koeman pp. … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU (Alkmaar 1571 - Amsterdam 1663)
Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l'Italie". L'opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall'aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell'opera. L'atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all'inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell'opera diede origine ad un'ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, colorata a mano, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. Amsterdam Amsterdam Dimensioni in mm. 500 X 400
Bookseller: Libreria Antiquarius
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam 1663 - Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663; testo descrittivo al verso. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l’Italie". L’opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall’aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell’opera. L’atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all’inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell’opera diede origine ad un’ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. Bird's-eye view of the cit … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU (Alkmaar 1571 - Amsterdam 1663)
Opera per la prima volta pubblicata nel "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l'Italie". L'opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall'aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell'opera. L'atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all'inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell'opera diede origine ad un'ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Esemplare tratto dal "Nouveau Theatre de l'Italie" pubblicato ad Amsterdam nel 1704/5 o nel 1724. Bibliografia: Koeman pp. … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU (Alkmaar 1571 - Amsterdam 1663)
Opera per la prima volta pubblicata nel "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l'Italie". L'opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall'aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell'opera. L'atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all'inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell'opera diede origine ad un'ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Esemplare tratto dal "Nouveau Theatre de l'Italie" pubblicato ad Amsterdam nel 1704/5 o nel 1724. Amsterdam Amsterdam Koem … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam 1663 - Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristampati da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l’Italie". L’opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall’aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell’opera. L’atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all’inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell’opera diede origine ad un’ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttosto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. Bird's-eye view of the city, taken from the "Theatrum … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam 1663 - Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l’Italie". L’opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall’aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell’opera. L’atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all’inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell’opera diede origine ad un’ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. Bird's-eye view of the city, taken from the "Theatrum … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Bird's-eye view of the city, taken from the "Theatrum Civitatum et admirandorum Italia". First edition of this famous map, descriptive text on verso. The plate was later withdrawn by Mortier in the two editions of 1705 and 1724. Copperplate, in good conditions. Literature: Koeman, Bl. 72, pp. 332/338. Rare.", 1663. RARA PRIMA EDIZIONE Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttosto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. Amsterdam 520mm [Attributes: First Edition]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Roma, Italy]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam, 1663. RISTAMPA di PIERRE MORTIER, 1704 circa. Opera per la prima volta pubblicata nel "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristampati da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l’Italie". L’opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall’aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell’opera. L’atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all’inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell’opera diede origine ad un’ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Esemplare tratto dal "Nouveau Theatre de l'Italie" pubblicato ad … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Roma, Italy]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam, 1663. RARA PRIMA EDIZIONE Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttosto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. Bird's-eye view of the city, taken from the "Theatrum Civitatum et admirandorum Italia". First edition of this famous map, descriptive text on verso. The plate was later withdrawn by Mortier in the two editions of 1705 and 1724. Copperplates, in good conditions. Literature: Koeman, Bl. 72, pp. 332/338. Rare. 615 460mm [Attributes: First Edition]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Roma, Italy]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU (Alkmaar 1571 - Amsterdam 1663)
1663. "RARA PRIMA EDIZIONE Opera tratta dal ""Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae"", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttosto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338." "RARE FIRST EDITION Map taken from the ""Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae"", published in Amsterdam in 1663."
Bookseller: Libreria Antiquarius [IT]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam, 1663. RARA PRIMA EDIZIONE Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttosto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. RARE FIRST EDITION Map taken from the "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", published in Amsterdam in 1663. 500 360mm [Attributes: First Edition]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Roma, Italy]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam, 1663. RARA PRIMA EDIZIONE Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttosto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. Bird's-eye view of the city, taken from the "Theatrum Civitatum et admirandorum Italia". First edition of this famous map, descriptive text on verso. The plate was later withdrawn by Mortier in the two editions of 1705 and 1724. Copperplate, in good conditions. Literature: Koeman, Bl. 72, pp. 332/338. Rare. "A. Alberghini (a cura di) "Ferrara " p. 178" 500 430mm [Attributes: First Edition]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Roma, Italy]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU (Alkmaar 1571 - Amsterdam 1663)
1663. "RISTAMPA di PIERRE MORTIER, 1704 circa. Opera per la prima volta pubblicata nel "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristampati da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l'Italie". L'opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall'aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell'opera. L'atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all'inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell'opera diede origine ad un'ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Esemplare tratto dal ""Nouveau Theatre de l'Italie"" pubblicato ad Amsterd … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius [IT]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU (Alkmaar 1571 - Amsterdam 1663)
1663. "RISTAMPA di PIERRE MORTIER, 1704 circa. Opera per la prima volta pubblicata nel "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristampati da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l'Italie". L'opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall'aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell'opera. L'atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all'inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell'opera diede origine ad un'ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Esemplare tratto dal ""Nouveau Theatre de l'Italie"" pubblicato ad Amsterd … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius [IT]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU (Alkmaar 1571 - Amsterdam 1663)
1663. "RISTAMPA di PIERRE MORTIER, 1704 circa. Opera per la prima volta pubblicata nel "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristampati da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l'Italie". L'opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall'aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell'opera. L'atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all'inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell'opera diede origine ad un'ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Esemplare tratto dal ""Nouveau Theatre de l'Italie"" pubblicato ad Amsterd … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius [IT]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam, 1663. RISTAMPA di PIERRE MORTIER, 1704 circa. Opera per la prima volta pubblicata nel "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristampati da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l’Italie". L’opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall’aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell’opera. L’atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all’inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell’opera diede origine ad un’ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Esemplare tratto dal "Nouveau Theatre de l'Italie" pubblicato ad … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Roma, Italy]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
RARA PRIMA EDIZIONE Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttosto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. Bird's-eye view of the city, taken from the "Theatrum Civitatum et admirandorum Italia". First edition of this famous map, descriptive text on verso. The plate was later withdrawn by Mortier in the two editions of 1705 and 1724. Copperplate, in good conditions. Literature: Koeman, Bl. 72, pp. 332/338. Rare. 540 420mm [Attributes: First Edition]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Roma, Italy]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam, 1663. RARA PRIMA EDIZIONE Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttosto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. Bird's-eye view of the city, taken from the "Theatrum Civitatum et admirandorum Italia". First edition of this famous map, descriptive text on verso. The plate was later withdrawn by Mortier in the two editions of 1705 and 1724. Copperplate, in good conditions. Literature: Koeman, Bl. 72, pp. 332/338. Rare. 565 460mm [Attributes: First Edition]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Roma, Italy]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam, 1663. RARA PRIMA EDIZIONE Opera tratta dal "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristmapti da altri editori nel 1693 e 1697. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttosto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Bibliografia: Koeman pp. 332/338. Bird's-eye view of the city, taken from the "Theatrum Civitatum et admirandorum Italia". First edition of this famous map, descriptive text on verso. The plate was later withdrawn by Mortier in the two editions of 1705 and 1724.Copperplate, in good conditions. Literature: Koeman, Bl. 72, pp. 332/338. Rare. 500 400mm [Attributes: First Edition]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Roma, Italy]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU
Amsterdam, 1663. RISTAMPA di PIERRE MORTIER, 1704 circa. Opera per la prima volta pubblicata nel "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristampati da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l’Italie". L’opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall’aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell’opera. L’atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all’inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell’opera diede origine ad un’ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Esemplare tratto dal "Nouveau Theatre de l'Italie" pubblicato ad … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius [Roma, Italy]
2017-07-14 14:03:21
Johannes BLAEU (Alkmaar 1571 - Amsterdam 1663)
1663. "RISTAMPA di PIERRE MORTIER, 1704 circa. Opera per la prima volta pubblicata nel "Theatrum Civitatum et admirandorum Italiae", pubblicato ad Amsterdam nel 1663. Johannes Blaeu, durante la sua lunga attività editoriale pubblica tre volumi sulle città italiane. Nel 1663 i primi tre, suddivisi in Stato della Chiesa, Roma e Regno di Napoli e Sicilia. Alla sua morte i suoi eredi danno alla luce altri due volumi datati 1682 incentrati sulle città del Piemonte e della Savoia, poi ristampati da altri editori nel 1693 e 1697. Il francese Pierre Mortier pubblica una ristampa nel 1704/5, intitolata "Nouveau Theatre de l'Italie". L'opera è in quattro volumi e comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall'aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola, racchiuse nel primo volume dell'opera. L'atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese ed olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all'inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell'opera diede origine ad un'ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Le opere tratte dalla prima edizione del Blaeu, 1663, sono caratterizzate dalla presenza del testo al verso e sono piuttorsto rare. Incisione in rame, in buono stato di conservazione. Esemplare tratto dal ""Nouveau Theatre de l'Italie"" pubblicato ad Amsterd … [Click Below for Full Description]
Bookseller: Libreria Antiquarius [IT]
______________________________________________________________________________


      Home     Wants Manager     Library Search     564 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service      Privacy     


Copyright © 2020 viaLibri™ Limited. All rights reserved.