viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

Le costituzioni degli Accademici Ipocondriaci di Reggio riformate sotto i felicissimi auspicj di Francesco III. duca di Reggio, Modona, Mirandola ec. L’anno IV. della fondazione
- LA COPIA DEL LETTERATO FERRARESE ANTONIO FRIZZIIn 4to; non cucito, con la prima carta (illustrata) e l'ultima carta (bianca) che formano una sorta di coperta del libro; pp. 21, (3 bianche). Bella antiporta calcografica stampata sul resto della prima carta e sottoscritta da Carlo Manfredi in data Reggio, 1749. L'antiporta reca il motto "Seconda l'affezion, che a dir ci sprona". Sul verso dell'ultima carta firma autografa di Antonio Frizzi (1736-1800), illustre letterato e storico ferrarese, intimo amico del Tiraboschi, autore delle importanti Memorie per la storia di Ferrara (Ferrara, 1791-1809 in cinque volumi) e del celebre poemetto gastronomico La Salameide (Venezia, 1772), il quale occupò diverse cariche politico-amministrative nella sua città, ove fondò fra l'altro l'Accademia degli Argonauti (cfr. E. De Tipaldo, Biografia degli Italiani illustri, Venezia, 1868, IV, pp. 419-420). Ottima copia intonsa con barbe.RARA EDIZIONE ORIGINALE. Oltre alle costituzioni dell'accademia, l'opuscolo contiene anche l'elenco di tutti gli accademici (135 in tutto). Tra questi spiccano i nomi di Laura Bassi Veratti, Antonio Vallisnieri, Girolamo Tartarotti e Gianrinaldo Carli. L'Accademia degli Ipocondriaci fu fondata intorno al 1746 a Reggio Emilia dal Conte Achille Crispi, comandante militare del duca Francesco III. Nei primi anni essa si riunì in una piccola casetta rustica fuori Porta S. Croce, poi dal 1750, essendosi notevolmente allargato il numero dei partecipanti alle adunanze, il conte Crispi ospitò gli accademici in casa sua in Via Stufa. Successivamente, fra il 1754 e il 1763, quando l'Accademia raggiunse l'apice della sua floridezza ed attività, grazie anche all'apporto di illustri personalità quali Agostino Paradisi, Lazzaro Spallanzani e Bonaventura Corti, le adunanze ebbero luogo nel palazzo del Seminario e dell'Università (cfr. M. Maylender, Storia delle accademia d'Italia, Bologna, 1926-1930, III, pp. 377-384).Catalogo unico, IT\ICCU\MODE\024397. [Attributes: Hard Cover]
      [Bookseller: Libreria Alberto Govi di F. Govi Sas]
Last Found On: 2015-09-27           Check availability:      AbeBooks    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/979908/1749-accademia-degli-ipocondriaci-reggio-emilia-le-costituzioni-degli-accademici-ipocondriaci-di

Browse more rare books from the year 1749


      Home     Wants Manager     Library Search     561 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2017 viaLibri™ Limited. All rights reserved.