viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

Infanticidio e matrimonio
Eredi Botta, Roma 1884 - In 8, pp. 62 + (1) + (1b). Lieve mancanza all'ang. est. sup. del p. ant. Br. ed. Nell'opera l'A. mette in correlazione l'aborto e l'infanticidio con il disonore presso la pubblica opinione che deriva dal fatto di aver procreato al di fuori del matrimonio. Borelli sostiene infatti che le madri, quando non ricorrono al suicidio, all'aborto o all'infanticidio, si vedono comunque costrette all'eposizione del neonato: questa e' sicuramente per lei 'una pena morale, che le fara' maledire una societa' ipocrita, che le fa colpa di aver obbedito ad una delle passioni piu' naturali, senza farvi precedere una formalita', che sovente non e' che una menzogna ed un ludibrio'. L'A., originario di Boves, era avvocato, giureconsulto, naturalista, ma si interesso' anche di sociologia, storia e scienze naturali. ITA
      [Bookseller: coenobium libreria antiquaria]
Last Found On: 2017-06-09           Check availability:      IberLibro    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/8961318/1884-borelli-giambattista-infanticidio-e-matrimonio

Browse more rare books from the year 1884


      Home     Wants Manager     Library Search     561 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2017 viaLibri™ Limited. All rights reserved.