viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

Facetie: piacevoleze: fabule: e [in rosso] Motti: del piovano Arlotto prete fiorentino: Homo di grande inzegno: Opera molto dilettevole vulgare in lingua toscha historiata: et novamente impressa.
- [Colophon:] Impresso in Venetia, per Joanne Tacuino da Trino, 1531 adi xxvj de Zugno. In-8 (155x100 mm.), di ff. n.n. 86. Segnatura: A-K4; L6. Figura xilografica al frontespizio (100x80 mm.) riprodotta da Sander (cliché n. 389) con altre 17 xilografie intercalate al testo. Lievi aloni secchi di trascorsa umidità. Legatura moderna in marocchino di tipo giansenista, dentelle e tagli in oro ai tre lati. Elegante impressione fatta in caratteri gotici dal trinese Tacuino. Questa raccolta di aneddoti, apologhi e scanzonate novelle è una sorta di biografia leggendaria del salace pievano fiorentino "Arlotto" Mainardi della Pieve di San Cresci a Maciuoli, diocesi di Fiesole, vissuto nel secolo decimoquinto. Arlotto è ovviamente nome da burla, e vale motteggiatore leggero e vile, che mangia e che beve oltre la misura. Bibliografia: Sander, 606. Essling, 1998. Cini, 49. (edizione del 1525, identica alla nostra). Edit 16 (un solo esemplare conservato in Italia). [Attributes: Hard Cover]
      [Bookseller: AU SOLEIL D'OR Studio Bibliografico]
Last Found On: 2017-06-09           Check availability:      AbeBooks    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/8958229/1531-arlotto-piovano-facetie-piacevoleze-fabule-e-in-rosso

Browse more rare books from the year 1531


      Home     Wants Manager     Library Search     561 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2017 viaLibri™ Limited. All rights reserved.