viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

Il limbo di Engildo Eleusiniano. Canti sei
Orlandini, Venezia 1748 - In 8, pp. 279 (ma 179 per errore di stampa) + (1) di errata con 1 tav. all'antip. inc. all'acq. da Andrea Bolzoni da un soggetto del Garofalo. Nome dell'A. manoscritto al controp. ant. Cartonat. muta coeva rustica con titolo manoscritto al dorso. Bell'esemplare. Ed. orig. di questo poema in ottava rima scritto da Girolamo Agnelli, fratello di Jacopo, originario di Ferrara, stampato con lo pseudonimo arcadico di Engildo Eleusiniano, in cui si racconta la discesa al Limbo di Cristo per liberare le anime dei Santi Padri. L'opera venne ristampata con l'aggiunta di un settimo canto nel 1768. 'La materia dello accennato poema e' tratta da quelle due parole del Simbolo apostolico, Descendit ad Inferos: e pero' introduce nel primo de' detti sei canti. per occasion delle quali egli ha gentilmente innestata nel suo Componimento la storia di Mose', e la genealogia de' primi nostri padri. E come il primo canto non si estende, che fino a Mose', cosi' nel secondo si parla de' seguenti patriarchi, Giudici e Regi d'Istraello.'. Della StoriaƂe Della Ragione D'Ogni Poesia, I, p. 228. Cfr. Gli Scrittori D'Italia cioe' Notizie Storiche., I, p. 193. Melzi, I, p. 356 ITA
      [Bookseller: coenobium libreria antiquaria]
Last Found On: 2017-06-06           Check availability:      AbeBooks    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/8572016/1748-agnelli-giovanni-girolamo-il-limbo-di-engildo-eleusiniano-canti

Browse more rare books from the year 1748


      Home     Wants Manager     Library Search     562 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2018 viaLibri™ Limited. All rights reserved.