viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

VOYAGE AUTOUR DU MONDE (Pendant les années 1785-88). Publié conformément au décret du 22 avril 1791 et rédigé par M. L.-A. Milet-Mureau.
Paris, chez Plassan, An VI, 1798. In-16 gr. (mm. 193x115), 4 voll. di testo + Atlante (in folio), p. pelle bazana coeva (abras. e picc. manc.), cornice dorata ai piatti, ricca decoraz. e tit. oro su due tasselli al dorso, pp. (4),LXVIII,368; (4),414; 316,(148); (4),328. L?' Atlante (mm. 440x284), mz. pelle coeva, fregi e tit. oro al dorso su due tasselli, con ritratto dell'A. inc. in rame, è costituito da 70 magnifiche tavv., disegnate e inc. in rame da valenti artisti, cosi' suddivise: 1 bellissima antiporta figurata (su disegno di Moreau le jeune) - 15 grandi carte geografiche (incluso un mappamondo ?"ou carte reduite des parties connues du globe?"), più volte ripieg. - 19 tavv., a doppia pag. o più volte ripieg., che raffigurano "plans et vues" di porti, baie, isole, coste e arcipelaghi - 24 tavv. di vedute, costumi, tipi di imbarcazioni - 11 tavv. di storia naturale (piante, uccelli, molluschi). Relazione del viaggio intorno al mondo, in cui sono trattate anche: astronomia, fisica, chimica, mineralogia, zoologia, botanica e medicina. "Seconda edizione" (la prima è del 1797) di questa importante e celebre opera, che fu tradotta in varie lingue. Cfr. Brunet,III,828 - Graesse,IV,103 - The Hill Collect. of Pacific Voyages,972 per la prima ediz. di ?"one of the most important scientific explorations ever undertaken to the Pacific and the West coast of North America?". Con tracce d?'uso margin.; la tav. del mappamondo con picc. spacchi; solo un vol. di testo con picc. fori di tarlo su ca. 50 cc., ma certamente un buon esemplare. P.a.r. "Jean-Francois de Galaup, Conte di La Pérouse, navigatore francese (1741-1788), ebbe da Luigi XVI il comando di un grande viaggio di circumnavigazione, allo scopo di esplorare le regioni ancora sconosciute del Pacifico. Partito con due navi, su cui erano alcuni scienziati (1785), si portò all'isola di Pasqua, alle Hawaii e quindi lungo le coste dell'Alasca. Nel 1787, toccate le Marianne, Macao e Manila, costeggiò la Manciuria ed esplorò i mari intorno al Giappone settentrionale, spingendosi fino alla Camciatca. Mandò dalla Nuova Olanda le sue ultime notizie in patria e, salpato dalla Baia del Botanico con le due navi, scomparve per sempre (1788). Secondo le tracce scoperte da P. Dillon e da Dumont d'Urville sarebbe naufragato presso l'isola Vanikoro (gruppo S. Croce)". Cosi' Diz. Treccani,VI, p. 691.
      [Bookseller: Libreria Malavasi sas]
Last Found On: 2014-11-29           Check availability:      Biblio    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/818970/1798-la-perouse-voyage-autour-du-monde-pendant-les

Browse more rare books from the year 1798


      Home     Wants Manager     Library Search     561 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2017 viaLibri™ Limited. All rights reserved.