viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

Della forza dei corpi che chiamano viva libri tre del Signor Francesco Maria Zanotti al Signor Giambatista Morgagni
Per gli eredi di C. Pisarri, Bologna 1752 - In 8, pp. XX + 312 con1 tav. f. t. più volte rip.M. pl. coeva. Bell'esemplare. Ed. originale (lo stesso anno il libro fu reimpresso dal Dalla Volpe) il problema delle "forze vive" venne posto primamente da Leibniz epoi anche da Bernouilli. Il discorso verte sul concetto di forza, in seguito alla riformulazione che di esso dette Leibniz, che, in contrasto con Cartesio, parlò appunto di "forza viva", giustificando proprio con l'azione effusiva della forza l'estensione della materia. Lo Zanotti (Bologna, 1692-1777), zio dello scienziato Eustachio, fu fisico, filosofo e letterato. Riccardi, II, 658: "Raro. resta sempre di non comune interesse scientifico". Gamba, 2511. Sotheran, I, 5587: "Di argomento metafisico, senza assumere dalla geometria, nè dalla meccanica altro che le opinioni più note e più comuni". Parenti, 523. Colombo, p. 83. Blake, 498. Poggendorff, II, 1393. Honeyman, 3152. ITA
      [Bookseller: coenobium libreria antiquaria]
Last Found On: 2014-10-10           Check availability:      AbeBooks    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/742321/1752-zanotti-francesco-maria-della-forza-dei-corpi-che-chiamano

Browse more rare books from the year 1752


      Home     Wants Manager     Library Search     561 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2017 viaLibri™ Limited. All rights reserved.