viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

Le fortificationi nuovamente ristampate, corrette & ampliate di tutto quello che mancava per la loro compita perfettione con l'aggiunta del sesto libro.
Presso Francesco Rampazetto,, Venetia, 1609 - In folio, cm 35 x 26, pagg. (6), 303 con ritratto dell'Autore finemente inciso su rame da Kilian al verso della sesta carta, vignetta xilografica al frontespizio raffigurante un cannone e portante l'iscrizione "Melius utenti"; capilettera decorati, finalini e numerose xilografie nel testo anche a doppia pagina, raffiguranti piante di fortificazioni, disegni dei particolari architettonici, schemi di attacco e difesa, strumenti di lavoro. Legatura in piena pergamena coeva con titolo manoscritto al dorso, tracce degli antichi legacci. Celebre e fondamentale opera sulla fortificazione militare, in cui si spiegano la teoria e la pratica della costruzione di fortezze, le macchine e gli strumenti per fabbricarle. In particolare è "notevole il 5° libro in cui l'Autore espone utili ingegni di pratica meccanica per alzare acque per mulini, per cavafanghi di fiumi e laghi, e per costruir ponti ad uso di guerra". (Cfr. Ricciardi). Seconda edizione, dopo la prima del 1596-97 che comprendeva i primi 5 libri dedicati ai Principi d'Italia e di cui furono stampati un "picciol numero di copie" (Poggiali). Il 6° libro, che ha nuovo frontespizio e dedicatoria a Cosimo de' Medici, fu pubblicato per la prima volta in questa edizione e tratta "della difesa delle fortezze.e dell'ordine del misurare le distanze & levar le Piante, con altri particolari necessari per effettuare quanto s'è proposto". L'opera, per l'organicità e la chiarezza dell'esposizione venne adottato come testo di insegnamento quale: " primo corso ordinato che potesse servire agli studenti" (cfr. Marini). Meritò inoltre la citazione del Gamba poichè il "Lorini fu considerato forbito scrittore così da meritare che della sua opera si servissero gli Accademici della Crusca nella compilazione del loro vocabolario". I primi 5 libri furono tradotti in tedesco da David Wormser nel 1607, mentre De Bry curò la traduzione del 6° libro nel 1616. Lorini (1540-1611) fu ingegnere militare originario di Firenze; divenne primo ingegnere della Repubblica Veneziana e accrebbe la sua fama progettando la piazzaforte di Palmanova. Sei carte presentano riparazioni marginali. Lievi bruniture tipiche ma nel complesso volume ottimo e fresco, con ampi margini. Errore nella numerazione delle pagine 57-60 e 110-113. Firma di appartenenza di antica mano. Esemplare completo in ogni sua parte. Ricchissima iconografia. Gamba, 1494; Graesse IV, 261; Marini, 40; Riccardi I, 53 scrive: ".non sappiamo come il Brunet abbia dimenticato di notare un libro così raro e pregevole". [Attributes: Hard Cover]
      [Bookseller: Libreria Biggio]
Last Found On: 2014-10-02           Check availability:      AbeBooks    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/717442/1609-lorini-buonaiuto-le-fortificationi-nuovamente-ristampate-corrette-ampliate

Browse more rare books from the year 1609


      Home     Wants Manager     Library Search     562 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2018 viaLibri™ Limited. All rights reserved.