viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

Ragioni cattoliche, legali, e politiche in difesa delle repubbliche rovinate dall'insolentito Meretricio coll'aggiunta delle maniere da restringere, e frenare le Meretrici, da conservare le fanciulle pericolanti
s.e., Napoli 1739 - e mantenere le contrade purgate dalle carnali dissolutezze; SEGUE: Aggiunta delle maniere particolari da racchiudere, e rattener perpetuamente a freno le meretrici; da ricapitare le ravvedute; da conservar le fanciulle pericolanti. In 8, pp. 20 + (14) + 176 + (2) + 80 + (4) + 8 + (16). Stemma xilogr. al fr., capilettera xilogr. Mancanza al marg. sup. del p. ant. P. pg. coeva. Gore marg. alle prime e ultime cc. Marg. corto alle ultime 3 cc. Rara e completa trattazione sull'abuso del meretricio in Napoli pubblicata anonima da Gennaro Maria Sarnelli, confratello di S. Alfonso. Vengono indicati tutti i luoghi frequentati da prostitute ed essenzialmente si propone come rimedio il relegare la prostituzione ad alcune aree isolate. L'A. dimostra una approfondita conoscenza della geografia del metretricio in Napoli, il che fa pensare che dovesse essere un assiduo frequentatore. Curioso il fatto che esistano di questo testo due edizioni nel 1851 e una del 1888. Scrive l'A.: "uopo รจ in ogni conto segregar dal consorzio onorato, e chiuder tra cancelli le meretrici. [.] Adunque si caccino via da mezzo il Popolo onorato, e si chiudano tra cancelli queste Elene infauste, che mantengono combattuta la Chiesa, e inquieta, questa nobile, e savia Comunanza". Melzi, III, 408. ITA
      [Bookseller: coenobium libreria antiquaria]
Last Found On: 2014-06-17           Check availability:      AbeBooks    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/600125/1739-sarnelli-m-g-ragioni-cattoliche-legali-e-politiche-in

Browse more rare books from the year 1739


      Home     Wants Manager     Library Search     561 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2017 viaLibri™ Limited. All rights reserved.