viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

Della Guerra di Costantinopoli per la restitutione de gl'Imperatori Comneni fatta da' Sig. Venetiani, et Francesi, l'anno MCCIV. Libri sei.
appresso Domenico Nicolini,, in Venetia, 1604 - In-4° (262x178mm), pp. (22), 206, legatura coeva p. pergamena rigida con unghie. Tagli rossi. Marca tipografica al titolo con figura allegorica della Vittoria rappresentata come una donna alata che tiene nelle mani una corona d'alloro e un ramo di palma, il tutto entro cornice figurata con motto "Nisi qui legitime certaverit"; tale marca è ripetuta al colophon in dimensioni più ridotte. Dedicatoria a Marco Contarini. Testatine e capilettera istoriati incisi in xilografia. 3 ritratti incisi su rame a p. pag. ("Imagini dell'Imperatore et Imperatrice di Costantinopoli, et del Principe loro figliuolo con gli habiti Imperiali, portate da Costantinopoli dall'Illustriss. Signor Marin di Cavalli il Cavaliere, ritornato Ambasciator dall'Imp. Solimano l'anno MDLX"). Manca l'ultima carta bianca. Una piccola gora al titolo, altre minime gorette al margine superiore delle prime cc. Un foro marginale alla penultima carta, piccoli fori di tarlo al margine interno bianco dell'ultima carta. Bell'esemplare. Prima edizione in volgare, contemporanea all'edizione originale latina, del "De bello Constantinopolitano et Imperatoribus Comnenis per Venetos et Gallos restitutis" (il volgarizzamento fu compiuto dal figlio stesso dell'autore, Girolamo), significativa opera storica sulla quarta crociata e sulla conquista di Costantinopoli basata su una cronaca di Goffredo di Villehardouin il cui manoscritto era posseduto da Francesco Contarini, che lo aveva portato a Venezia da Bruxelles. Annota il Cicogna, a proposito dell'edizione latina: "L'edizione fu fatta veramente nel 1604 col titolo Pauli Rhamusii Veneti de Bello Constantinopolitano. e trovansi esemplari coll'anno 1609; ma la maggior parte degli esemplari ha l'anno 1634 fattevi quelle mutazioni ch sono tracciate nelle Iscrizioni Veneziane. L'opera fu pure tradotta. e il traduttore fu Girolamo Ramusio". Il Ramusio, o Rannusio, come è chiamato nel frontespizio (Venezia, 1532-ivi, 1600), fu l'unico figlio di Giovan Battista Ramusio. Fu autore anche, fra l'altro, di un volgarizzamento del Valturio e di un'orazione in morte del Bembo. Blakmer, 1388: "First edition of this Venetian account of the Fourth Crusade". Michel-Michel, VII, p. 10. Cicogna, 675. STC XVIIth Century, 721. Navari, 1388. Manca alla Vinciana, al Lipperheide e al Colas. [Attributes: First Edition]
      [Bookseller: Gilibert Libreria Antiquaria (ILAB-LILA)]
Last Found On: 2014-06-17           Check availability:      AbeBooks    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/599623/1604-ramusio-paolo-della-guerra-di-costantinopoli-per-la

Browse more rare books from the year 1604


      Home     Wants Manager     Library Search     561 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2017 viaLibri™ Limited. All rights reserved.