The viaLibri website requires cookies to work properly. You can find more information in our Terms of Service and Privacy Policy.

Recently found by viaLibri....

con l'espositione di Christoforo Landino, et d'Alessandro Vellutello.
Sopra la sua Comedia dell'Inferno, del Purgatorio et del Paradiso. Con tavole, argomenti e allegorie, e riformato, riveduto e ridotto alla sua vera lettura, per Franc.Sansovino fiorentino. Venetia, G.B. Marchiò Sessa et Fratelli, (in fine: appresso, 1564. in-folio, ff. (28), 392, (4 ff.n.n. dopo il f.163, ma compresi nella segnatura), Legatura 600sca in piena pelle, dorso a nervi con filetti e titolo oro su tassello, Le 28 carte preliminari comprendono il frontespizio, con il ritratto di Dante entro ricca bordura silogr., la Dedicatoria del Sansovino ''Al Santissimo et Beatissimo Pio Quarto Pontefice Massimo'', una Tavola delle Voci difficili, un Proemio all'Illustrissi. et Eccellentiss. Rep. Fiorentina, ed i Prolegomeni propri delle ediz. con i commenti del Landino e del Vellutello. Edizione corredata da varie testate silografiche n.t., grandi iniziali ornate e 100 figure silogr. a mezza pag. (12 nei preliminari, 37 per l'Inferno, 24 per il Purgatorio, 27 per il Paradiso; alcuni canti sono privi di figure, altri ne hanno 2 ed il XXVII del Paradiso 3). Testo in corsivo racchiuso dal commento in tondo a due colonne. ''Sopra questa edizione - chiamata in Francia dello Chat, dalla marca tipografica (un gatto che azzanna un topo), e in Italia del Gran Naso, per allusione al ritratto di Dante riprodotto nel frontespizio - furono fatte, qua e là lievemente corrette, le edizioni di Venezia del 1578 e del 1596 con le stesse figure in xilografia dell'edizione del 1544, che, secondo il Volkmann, sono le prime illustrazioni moderne della "Divina Commedia"'' cfr. Mambelli, p. 49. Prima ediz. cosidetta del ''Nasone'', e prima della Commedia che riunisca i commenti del Landino e del Vellutello. L'edizione riproduce il testo dell'aldina, di cui il Sansovino, che dedicò l'opera a Papa Pio IV, rimodernò l'ortografia. Il modello per il ritratto è probabilmente la pittura, variante del ritratto del Vasari, conservata ora a Cleveland. Di gran lunga più rara dell'ediz. del 1578, che da questa pur mantenendo gli stessi legni, ed una simile composizione, si differenzia per la soppressione della dedica di F. Sansovino a Pio IV (dedica di G.A. Rampazzetto a Guglielmo Gonzaga Duca di Mantova, e Monferrato), per le diverse testate e iniziali, per il car. tondo del testo lievem. più grande, una meno nitida impressione dei legni ed una carta più leggera. Esemplare ben conservato di questa edizione, che ebbe un enorme successo editoriale, marginoso e immune da difetti, con le xilografie nitidamente impresse.. De Batines I, p.91-92. Mambelli p. 49. Mortimer, 148. Essling I, 546..
      [Bookseller: Libreria Antiquaria Pregliasco]
Last Found On: 2018-02-01           Check availability:      maremagnum.com    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/34922954/1564-dante-alighieri-con-lespositione-di-christoforo-landino-et

Browse more rare books from the year 1564


      Home     Wants Manager     Library Search     562 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service      Privacy     


Copyright © 2018 viaLibri™ Limited. All rights reserved.