viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

Institutiones physiologicae auctore L. M. A. Caldanio,
typis Cominianiis,, Patavii, 1773 - In 8° (19×13 cm); XVI, 477, (3) pp. Legatura coeva in cartoncino molle con titolo manoscritto al dorso. Quattro note a carattere medico chiosate da mano coeva al margine bianco di altrettante pagine. Una leggerissima ed ininfluente gora, praticamente invisibile, esemplare un po’ lento e nel complesso esemplare in buone-ottime condizioni di conservazione, ancora in barbe ed ad ampi margini. Marca tipografica cominiana al frontespizio. Antica firma di appartenenza privata al recto del piatto "Dr. Baglioni". Prima non comune edizione, stampata a Padova da Giuseppe Comino, di questo importantissimo studio del grande medico, fisiologo, anatomista e scienziato bolognese, Marco Antonio Leopoldo Caldani (Bologna, 21 novembre 1725 – Padova, 30 dicembre 1813). Le sue "Institutiones physilogicae" erano talmente apprezzate che furono elette come testo di studio in numerosissime università europee per tutta la seconda metà del settecento e la prima metà dell’ottocento. Laureatosi in Medicina e Filosofia a Bologna nel 1750 lavorò inizialmente nell’ospedale di S. Maria della Morte come assistente e portando avanti studi ed esperimenti di anatomia e fisiologia che lo resero ben presto conosciuto in tutto Europa, tanto che già nel 1755 ricopriva la cattedra di Medicina Pratica presso l’università di Bologna." Il Caldani aveva richiamato subito l’attenzione del mondo scientifico per i suoi studi sperimentali sull’elettricità animale e per aver aderito alla dottrina fisiologica di Albrecht von Haller della irritabilità e sensibilità animale, che tuttavia contribuì a rivedere criticamente. Proprio l’adesione alla teoria Halleriana lo coinvolse in aspre polemiche nel tradizionale mondo accademico bolognese, tanto che il Caldani, amareggiato per la dura ostilità dei colleghi, maturò la decisione di lasciare Bologna e nel 1760 Nel 1764 infine accettò la cattedra di medicina teorica dell’Università di Padova offertagli dai Riformatori dello Studio. All’Università di Padova il Caldani fu professore per oltre 40 anni, fino al 1806, succedendo a Giovanni Battista Morgagni sulla cattedra di anatomia nel 1772. Nel 1758 si era già recato a Padova per ascoltare le lezioni di Morgagni e conoscerlo di persona". Raro ed in più che buone condizioni di conservazione. Rare and a good copy. Rif. Bibl.: Rothschuh & Risse p.140.
      [Bookseller: Studio Bibliografico Antonio Zanfrognini]
Last Found On: 2017-02-21           Check availability:      AbeBooks    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/1355502/1773-caldani-leopoldo-marco-antonio-institutiones-physiologicae-auctore-l-m-a

Browse more rare books from the year 1773


      Home     Wants Manager     Library Search     562 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2018 viaLibri™ Limited. All rights reserved.