viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

Carteggio costituito da quattro belle lettere autografe firmate dell'erudito umbro, noto in Arcadia con lo pseudonimo di Doralco Enipeio, traduttore dal greco (autore della prima traduzione completa in italiano delle Odi di Pindaro, Pisa 1819-20) e autore di poesie di gusto classicheggiante, indirizzate all'ecclesiastico ed erudito Pietro Bagnoli (1767 - 1847) confessore del Granduca Ferdinando III (che seguì anche in esilio a Vienna, Buda e Wurzburg, provvedendo all'educazione degli arciduchi) ricche di riferimenti all'attività erudita e letteraria del Mezzanotte. Riportiamo un passo a titolo di esempio, in cui è presente un sonetto scritto in onore dell'illustre poeta Ippolito Pindemonte, scomparso alcune settimane prima. "Ho versato lacrime vere sulla perdita irreparabile di Vincenzo Monti e d'Ippolito Pindemonte, e la morte di quest'ultimo mi fu singolarmente amarissima, giacché io ero a lui unito con intima, dolcissima relazione. Ohimè, quanta perdita ha fatto l'Italia in poco tempo! Il cuore profondamente addolorato mi dettò un sonetto sul tristo avvenimento che mi piace trascrivervi, sulla fiducia di farvi cosa gradita, ben conoscendo la bontà con cui riguardate le mie povere produzioni. (Voltate). 'Spento è Colui che il canto glorioso/Fra noi disciolse ond'è immortal Basville/E che emulando lo Smirnèo famoso/Fe' più chiara suonar l'ira d'Achille./Nuda Ombra è quegli per che l'affannoso/Vagar d'Ulisse infra perigli mille/Con sì candido stil pinse animoso/Che che splende ancor de la natìa favilla./ Chi resta omai che pien d'Achèo valore/Co' dotti carmi in questa età infelice/Il pèrseo riconduca eccelso onore'/Italia, Italia, il Ciel ti guarda irato: Deh torna ai figli tuoi provvida altrice/Ode l'Arti vedrai l'ultimo fato'...". Per un totale di 11 pagine in-8. Le missive, tutte con indirizzo autografo e timbri postali alla quarta, risalgono all'arco cronologico 1824-1828, anni in cui Pietro Bagnoli aveva favorito la pubblicazione di alcune opere del Mezzanotte sul 'Nuovo Giornale dei letterati di Pisa'.
1819.
      [Bookseller: Studio Bibliografico Lim Antiqua s.a.s.]
Last Found On: 2016-10-03           Check availability:      maremagnum.com    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/1217792/1819-antonio-mezzanotte-perugia-1786-ivi-1852-carteggio-costituito-da-quattro-belle-lettere

Browse more rare books from the year 1819


      Home     Wants Manager     Library Search     561 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2017 viaLibri™ Limited. All rights reserved.