viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

Frate con un libro seduto su una roccia in un paesaggio
1640. Magnifica prova, impressa su carta vergata coeva, rifilata al rame o con sottilissimo margine, minime ossidazioni, per il resto in perfetto stato di conservazione. Opera giovanile di Salvator Rosa, sconosciuta ai repertori, e sinora conosciuta nell'unico esemplare della Collezione Ferdinando Salamon, pubblicato nel catalogo monografico dell'Arte Antica di Torino. L'opera viene descritta:"E' questa una stampa inedita rinvenuta nella stessa collezione seicentesca che conteneva il rarissimo - Uomo seduto su una roccia - e l'unico altro esemplare conosciuto del - Paesaggio lacustre - . Inoltre, nella stessa collezione, vi era anche il - Paesaggio con due figure - . Si tratta con certezza di un'opera giovanile di Rosa, da lui evidentemente abbandonata come le altre di quel periodo, forse un progettato san Gerolamo nel deserto. Le affinità stilistiche lo situano temporalmente ai primi anni del 1640, quando Rosa era parzialmente influenzato dalle incisioni di Claude Lorraine". Magnifico esemplare, di questa rarissima opera del Rosa. Al verso i timbri di collezione di J.E. WETTERAUER (Lugt 3869) R. ALIANELLO (Lugt 5K) "Etching, about 1640 - 45, with no data publishing. A very fine proof, printed on contemporary laid paper, trimmed to copperplate or with thin margins, two small spots, otherwise in perfect condition. Early work by Salvator Rosa, unknown to the repertoires, and so far in the only known copy of the Collection Ferdinand Salamon, published in the monographic catalog of Silverio Salamon. The work is described: ""This work was found in the same collection seventeenth century which contained the rare - Man sitting on a rock - and the only other known example of the - Lake landscape - . Also in the same collection, there was also - Landscape with Two Figures - . It is sure of an early work of Rosa, he evidently abandoned like others of the period, perhaps a designed St. Jerome in the desert. The stylistic affinities temporally situate him in the early years of 1640, when Rosa was partially influenced by the engravings of Claude Lorraine. "" Ex collection: J.E. WETTERAUER (Lugt 3869) R. ALIANELLO (Lugt 5K) Magnificent example of this very rare work of Rosa, the second known copy." Salamon, Salvator Rosa (Aranella 1615 - Roma 1673) L'opera grafica, n. 5. Dimensioni 77x112. 77 112
      [Bookseller: Libreria Antiquarius]
Last Found On: 2016-08-31           Check availability:      maremagnum.com    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/years/items/1185386/1640-salvator-rosa-napoli-1615-roma-1673-frate-con-un-libro-seduto-su

Browse more rare books from the year 1640


      Home     Wants Manager     Library Search     561 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2017 viaLibri™ Limited. All rights reserved.