Recently found by viaLibri....
2020-12-30 22:49:20
Barnes John
Traicté E che Litiga, Contro I Équivoques Tradotta Del Latin Di R.p.f. Jeans
Abraxas, 1625. Condition: Buone condizioni. Rara impressione francese di un testo pubblicato per la prima volta in latino, l'autore attacca direttamente la casistica dei gesuiti. Libro rilegato nel suo periodo in formato 12 pollici, 18 foglie non crittografate contenenti, ortografia e prefazione per il lettore, 571 pagine, 3 foglie bianche non crittografate: leggeremo l'affascinante articolo di Maurice Nédoncelle, che noi citiamo di seguito. Un monaco turbolento: J. Barnes, precursore dei Provinciali e infelice ecumenista. In: Revue des Sciences Religieuses, tomo 24, fascicolo 3-4, 1950. pp. 266-300. "Con un moralismo altezzoso e un intrepido candore al quale possiamo solo rendere omaggio, egli senza dubbio ripete il proverbio che Cervantes lasciò in eredità agli inglesi: l'onestà è la migliore politica. L'autore quindi attacca la casistica dei gesuiti. "Dobbiamo combattere questa sporcizia", ​​esclama senza mezzi termini, nella sua prefazione. Si rivolge in particolare a Lessius di Lovanio, un teologo potente e controverso, contro il quale altri che lui stesso avevano condotto il vano attacco e che ammirava Papa Urbain Vin. Ascoltare Lessius, pensa, niente è più facile che mentire senza offendere Dio: basta esprimersi in modo ambiguo ed è perfettamente legittimo se un interesse serio lo consiglia. A Lessius associò altri due Padri della Compagnia, lo spagnolo Valencia e soprattutto l'inglese Parsons, un missionario straordinario e frenetico che aveva scritto sia sull'equivoco che sulla questione religiosa in Inghilterra. Inoltre, Parsons considerava i benedettini come avve … [Click Below for Full Description]
Bookseller: abraxas-libris [Paris, France]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/278031630/1625-barnes-john-traicte-e-che-litiga-contro-i

Browse more rare books from the year 1625