Recently found by viaLibri....
2020-09-25 16:53:02
ARISTOTELE Trattato dei Governi di Aristotile Firenze Torrentino 1549 ed. origin
1549. ARISTOTELE Trattato dei Governi di Aristotile, tradotto di Greco in lingua vulgare fiorentina da Bernardo Segni, gentil' uomo e Accademico Fiorentino. In Firenze, Appresso Lorenzo Torrentino, 1549. In-8° (cm. 1,8 x 13,5), pp. 420, (20), bei capilettera xilografici, elegante legatura settecentesca in piena pelle color nocciola, triplice filetto in oro ai piatti, titolo e fregi in oro stile impero al dorso, tagli marezzati, belle carte di guardia in carta decorata. Prima edizione della traduzione di Bernardo Segni, dedicata a Cosimo de Medici. Ottimo esemplare in affascinante ed elegante legatura. Gamba, Testi di Lingua. n. 91; Graesse VI,341. La Politica (in greco ) è un'opera di Aristotele dedicata all'amministrazione della polis. È suddivisa in otto libri, nei quali il filosofo analizza le realtà politiche a partire dall'organizzazione della famiglia, intesa come nucleo base della società, per passare ai diversi tipi di costituzione. Centrale è il riferimento alla natura: l'uomo è un «animale politico» (politikòn zôon), e in quanto tale è portato per natura a unirsi ai propri simili per formare delle comunità. Nello stesso passo, Aristotele afferma anche che l'uomo è un animale naturalmente provvisto di logos, il che ben si accorda con la sua innata socialità, perché è mediante i logoi che gli uomini possono trovare un terreno di confronto. Diversamente da Antifonte e altri sofisti, secondo i quali la polis limita con le sue leggi la natura dell'uomo, per lo Stagirita lo Stato risponde ai bisogni naturali dell'individuo e, come afferma nelle primissime righe del Libr … [Click Below for Full Description]
Bookseller: ANTICHI LIBRI (bea1403) [Torino, Italy]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/247200916/1549-aristotele-trattato-dei-governi-di-aristotile

Browse more rare books from the year 1549