Recently found by viaLibri....
2020-01-16 15:59:36
Rimedi per la sonn da liezr alla banzola
LOTTI, Lotto (1667-1714), Rimedi per la sonn da liezr alla banzola. Dialoghi del dottor Lotto Lotti nel suo idioma naturale bolognese, dedicati alle oneste donne, e cittadine di Bologna per le veglie invernali Milano Carlo Federico Gagliardi In 4to (mm. 197x145). Antiporta calcografica e pp. [8], 132. Segnatura: a4 A-P4 Q6. L'antiporta, firmata dall'incisore Giacomo Maria Giovannini, raffigura undici donne che, a lume di candela, attorno ad un tavolo compiono diverse attività domestiche. Cartonto coevo cucito alla rustica, titolo manoscritto al dorso (piccolo mancanze al dorso, minimi danni agl'angoli). Sul margine inferiore dell'antiporta nota manoscritta coeva "D.P.A.M.C. 1703"; sul contropiatto posteriore la segnatura manoscritta "TT7a4a". Fioriture marginali su poche carte, macchia alle carte a4 e A1. Ottima copia genuina. PRIMA EDIZIONE dedicata dall'autore alle "Oneste cittadine mie riveritissime" (in data Milano, 29 settembre 1701). L'opera raccoglie sei dialoghi satirici in dialetto Bolognese (Al Servitor, Gropp' e Macchia, La Cantatriz, La Misera, Al Bagord e L'Ippucondria), in cui si ironizza sulle usanze sociali (soprattutto femminili) del tempo con particolare riferimento alla scena musicale e teatrale che il Lotti conosceva molto bene per la sua attività di librettista. Dei 4099 versi di cui si compone l'opera, 1219 paiono essere tratti dalle commedie di Carlo Maria Maggi pubblicate nel 1700. Il più originale dei sei dialoghi, La Cantatriz, fu invece plagiata da Benedetto Marcello nel suo Teatro alla moda (cfr. M.G. Accorsi, Poesia in dialetto: Lotto Lotti e il … [Click Below for Full Description]
Bookseller: libreriagovi [Modena, IT]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/168750505/1667-rimedi-per-la-sonn-da-liezr

Browse more rare books from the year 1667