Recently found by viaLibri....
2020-01-16 07:48:24
Giovanni Antonio RIZZI ZANNONI (1736 - 1814)
Golfo di Napoli & Golfo di Salerno
1785. Carta nautica tratta del celebre "Atlante Marittimo delle Due Sicilie" opera realizzata dal cartografo padovano tra il 1783 ed il 1792. Incisa da Giuseppe Guerra la carta comprende le isole di Capri, Ischia e Procida e parte della Costiera Amalfitana. Rizzi Zannoni è considerato come il più importante cartografo italiano dai tempi di Giovanni Antonio Magini. Attivo in Francia , a Padova e soprattutto a Napoli (1781/1814), dove, nel periodo borbonico, poté fregiarsi anche del titolo di "geografo del Re". Con la venuta dei francesi, Rizzi Zannoni continuò ad attendere alla realizzazione delle carte del Regno. Nel 1807, fu posto a capo del Deposito topografico, istituito da Giuseppe Bonaparte; nel 1812, sotto il regno di Gioacchino Murat, riuscì a stampare l'ultimo dei 31 fogli dell'atlante geografico, la cui pubblicazione era iniziata nel 1788. Le opere realizzate a Napoli, in oltre trenta anni di attività, lo consacrarono come il maggiore cartografo italiano dell'età moderna ed uno dei più accreditati in Europa. Incisione in rame, lieve gora d'acqua, per il resto in ottimo stato di conservazione. Sea chart from the famous Atlante Marittimo delle Due Sicilie a collection realized by the cartographer from Padua between 1783 and 1792. Copper engraving, light waterstains, otherwise in excellent condition. Engraved by Giuseppe Guerra. Valerio, I Rami dell'Atlante Marittimo. Matrici, disegni, documenti del primo rilievo idrografico del Regno di Napoli.
Bookseller: Libreria Antiquarius [Italy]
Check availability:

Search for more books on viaLibri

LINK TO THIS PAGE: https://www.vialibri.net/years/books/168587965/1785-giovanni-antonio-rizzi-zannoni-1736-1814-golfo-di-napoli-golfo-di-salerno

Browse more rare books from the year 1785