viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

1551 INTER LATINOS ARISTOTELIS INTERPRETES - aristotele boezio ANITII MANLII SEV - 1551. [1218943]
schottum, 1551. Importante lavoro del filosofo romano Boezio (ca. 480 - 524) che scrisse la sua opera più famosa, la consolazione della filosofia, mentre era rinchiuso nel carcere di Pavia per aver cospirato contro Teodorico, imperatore di Roma, che lo aveva eletto console (510) e capo del governo e di servizio corte (520). Nel 524 fu giustiziato senza processo.Boezio fu autore di traduzioni e commentari su Aristotele (incluse nel presente testo) Un millennio dopo, con l'avvento della stampa, le opere di Boezio presentano Aristotele al pubblico più ampio del Rinascimento e contribuiscono a stabilire il canone attuale di testi classici.FORMATO 30,00 x 21,00 PAGINE: [6 n.n.] 140 al solo verso BELLA LEGATURA OTTOCENTESCA IN MEZZA PELLE CONTITOLI DORATI IN TASSELLO AL DORSO A 4 NERATURE PIATTI CON CARTA TELATA VERDE DIVERSE INCISIONI NEL TESTO, BEI CAPILETTERA FIGURATI BUONA CONSERVAZIONE, QUALCHE FORELLINO DI TARLO NELLE PRIME PAGINE, QUALCHE ANTICA NOTA MANOSCRITTA AL MARGINE BELLA MARCA TIPOGRAFICA AL FRONTESPIZIO E AL FINE (DIVERSA)
      [Bookseller: Libreria antiquaria Sabraro Book]
Last Found On: 2016-10-04           Check availability:      maremagnum.com    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/item_pg_i/1218943-1551-aristotele-boezio-anitii-manlii-1551-inter-latinos-aristotelis-interpretes-aristotele.htm

Browse more rare books from the year 1551


      Home     Wants Manager     Library Search     562 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2016 viaLibri™ Limited. All rights reserved.