viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

STATISTA REGNANTE - VALERIANO CASTIGLIONE - 1628. [1216531]
1628. In 16. Dim. 15x9 cm. Pp. 225. Edizione originale del 1628 di questa nota opera politica scritta da Valeriano Castiglione (1593-1663) appartenente all'antico casato dei Castiglioni, letterato ed accademico. L'opera è un trattato di precetti politici importantissimo per il pensiero politico del seicento. Fu questo saggio a dare maggiore fama all'autore, da allora considerato il primo trattatista politico del suo tempo. Il saggio aveva lo scopo di insegnare ai principi cattolici la ragion di stato cristiana contro le cattive ragioni di Stato di Machiavelli e Bodin. Il modello dello statista per Castiglione era rappresentato da Emanuele I di Savoia, a tal punto che i contemporanei lo accusarono di aver fatto da prestanome per la stesura dell'opera e che in realtà l'autore fosse proprio il Savoia. L'opera si articola in una serie di cinquanta massime che vengono esposte nell'opera, tra le quali: il principe sia considerato nel maritarsi, nel lasciarsi dominare dalle donne, conservi al sua reputazione, non sia crudele, castighi i delitti, non offenda i sudditi, non permetta che il fisco sia rigoroso, sia benefico verso i poveri, si avvertito circa le insidie del veleno, distrugga i fuoriusciti, bandisca i duelli, permetta ai sudditi gli spettacoli ecc... Bella xilografia rappresentante il giglio fiorentino al frontespizio. Collazionato e risultato completo. Alto valore. Copertina in mezza pergamena con titolo manoscritto al dorso in discrete condizioni generali con lievi usure ai margini e dorso; pergamena applicata su cartoncino ottocentesco. Legatura in buone condizioni. All'interno le pagine si presentano in buone condizioni con fioriture e bruniture. Original edition of 1628 of this famous political work written by Valeriano Castiglione (1593-1663) belonging to ancient family of Castiglioni, letterate and academical. The work is a treaty of political precepts, very important for the political thought of XVII century. This essay gave more fortune to the author, from that moment he was considered the first political treaty writer of his time. The essay had the aim to teach to catholical princes the christian state reason against the bad reasons of state told by Machiavelli and Bodin. The model of the statist for Castiglione was represented by Emanuele I di Savoia, so much that contemporary historians stated that the same Savoia who wrote the book under the name of Castiglione. The work articulates in a series of fifty precepts esposed in the work among them: the prince must be careful in marriage himself, in domination of women, preserve his reputation, he must not be cruel, be good towards poor people etc... Beautiful woodcut representin a lily in the title page. Collationed and complete. High value Half parchment cover with manuscripted title in the spine in fair general conditions slightly worn in the edges and spine; parchment applied on carton cover of the XIX century. Binding in good conditions. Inside pages are in good conditions with foxings and yellowings.
      [Bookseller: Libreria Sephora]
Last Found On: 2016-10-02           Check availability:      maremagnum.com    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/item_pg_i/1216531-1628-valeriano-castiglione-statista-regnante-valeriano-castiglione-1628-1216531.htm

Browse more rare books from the year 1628


      Home     Wants Manager     Library Search     562 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2016 viaLibri™ Limited. All rights reserved.