viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

Proposta di alcune correzioni ed aggiunte - MONTI Vincenzo - 1828. [1214464]
Antonio Fontana, 1828 - 1831. Sette tomi in - 8┬░ (cm 20x11), pp. (2), XIV, 263; XVI, 253, 319 (1); (2) 398, (2); XI, (1), 273, (3); 249 - 644, (2); (4), 229, (3), brossura editoriale. L'oper in questione si compone di quattro volumi divisi, appunto, in sette parti: i primi tre volumi sono formati ciascuno da una Parte prima e da una Parte seconda, il volume quarto ├Ę formato da una sola parte d'appendice. Normali tracce d'uso e del tempo ai dorsi, che si presentano p├Č├╣ bruniti rispetto alle copertine, con piccoli restauri e qualche piccola mancanza nella parte inferiore. Alla copertina posteriore del Volume terzo - Parte prima, 5 piccoli fori, due dei quali si estendono anche alla sottostante ultima carta bianca. Al dorso del Volume terzo - Parte seconda, tre etichette coeve, in carta, applicate. Alcuni piccoli, leggeri segni d'umido, per il resto buon esemplare, in barbe editoriali. Si tratta della seconda edizione dell'importante scritto linguistico dell'illustre letterato, edizione la cui pubblicazione fu avviata poco dopo la sua morte. Nell'opera il Monti critica aspramente i compilatori del Vocabolario della Crusca, rei, a suo giudizio, di aver introdotto in esso poche voci relative ad arti e scienze e molte parole errate, arcaiche, desuete o troppo esclusivamente fiorentine. Passando in rassegna esempi e definizioni della Crusca, con osservazioni, apologhi, facezie, ironie, con stile pungente e incalzante, denuncia la necessit├á di contrapporre al "toscanesimo" e al "fiorentinismo" la lingua nazionale, liberata, ripulita dagli arcaismi e dai vani fronzoli, arricchita e sempre pi├╣ pronta ad arricchirsi di termini tecnici e scientifici e dei contributi lessicali di scrittori anche non toscani, strumento flessibile, funzionale, utile all'espressione del pensiero vivo, pienamente moderno. In questo suo prezioso contributo al dibattito sulla questione della lingua, Monti, con approccio che ben si pu├▓ dire illuministico, rileva correttamente come le lingue, seguendo le vicende dei popoli e il progredire delle loro conoscenze, col mutare degli usi e dei costumi e il crescere delle idee, si trasformano e crescono anch'esse necessariamente, anche in motivazione del fatto che ┬źnon pe' morti, ma pe' vivi si ha da scrivere┬╗ (Vol. I par. I, pag. 241).
      [Bookseller: Libreria Antiquaria Mazzei]
Last Found On: 2016-09-30           Check availability:      maremagnum.com    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/item_pg_i/1214464-1828-monti-vincenzo-proposta-alcune-correzioni-aggiunte-monti-vincenzo-1828-1214464.htm

Browse more rare books from the year 1828


      Home     Wants Manager     Library Search     562 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2016 viaLibri™ Limited. All rights reserved.