viaLibri Requires Cookies CLICK HERE TO HIDE THIS NOTICE

Recently found by viaLibri....

De rebus naturalibus libri XXX. Quibus quaestiones - Zabarella, Giacomo - 1590. [1198938]
Ioannis Baptistae Ciotti Senensis aere, 1590. In-folio ( 330 x 204 mm), cc. 6, 976 colonne, 11 cc., testo su due colonne, legatura in piena pergamena coeva, mancanze al margine esterno del piatto superiore. Lavori di tarlo alle seguenti pagine : da 166 a 262, da 442 a 494, da 654 a 674, da 826, 906 a 946 con alcune perdite Ultime quattro carte di indice con mancanza all'angolo inferiore che lede diverse lettere. Nel complesso esemplare fresco e a buoni margini. Edizione dello stesso anno della prima. Zabarella Jacopo (Padova 1533-1589), filosofo italiano. Esponente della scuola aristotelica padovana, fu seguace dell'esegesi di Alessandro di Afrodisia: egli identifica l'intelletto agente con Dio, fonte di ogni conoscenza, e quindi il solo capace di rendere intelligibili gli oggetti. Molta importanza hanno le sue ricerche di logica: egli tenta di risolvere il problema dell'induzione e del metodo scientifico all'interno della logica aristotelica, sviluppando la teoria sillogistica in direzione del concetto moderno di induzione analitica.
      [Bookseller: Libreria Antiquaria Xodo]
Last Found On: 2016-09-18           Check availability:      maremagnum.com    

LINK TO THIS PAGE: www.vialibri.net/item_pg_i/1198938-1590-zabarella-giacomo-rebus-naturalibus-libri-xxx-quibus-quaestiones-zabarella-giacomo.htm

Browse more rare books from the year 1590


      Home     Wants Manager     Library Search     562 Years   Links     Contact      Search Help      Terms of Service     


Copyright © 2016 viaLibri™ Limited. All rights reserved.